Al via la Festa del Fungo: a San Sisto tutti i sapori del bosco

Festa del Fungo: a San Sisto 22/09/2017 - Taglio del nastro per la 50ª edizione della Festa del Fungo – Mostra Micologica Regionale di San Sisto. Si parte sabato 23 settembre con l’apertura degli stand gastronomici, delle cantine e delle osterie: (ore 18) dove sarà possibile gustare tanti piatti a base di funghi del Montefeltro cucinati secondo la tradizione locale.

A seguire, l’atteso concerto dei Modena City Ramblers (ore 22 – info prevendite 331.3645646), il gruppo di fama nazionale ed internazionale nato nel 1991, che propone un genere musicale vicino alle sonorità del folk irlandese e che farà tappa nell’area del campo sportivo comunale di San Sisto con il nuovo spettacolo “Mani come rami Tour”.

Domenica 24 settembre tutti alla scoperta della natura e delle sue ricchezze con l’escursione "Dal torrente Mutino a San Sisto a piedi. Per valli e fossi alla ricerca di profumi e gusti dimenticati: erbette del Montefeltro" curata dall’associazione Naturalistica Villaggio Ranco (partenza ore 9 – prenotazione obbligatoria). La passeggiata si svilupperà in un ambiente naturale, tra frutti antichi e selvatici, erbe profumate ed impronte di animali, per poi permettere ai partecipanti di osservare anche castelli e ruderi, lungo il tratto di strada che unisce il paesello di Viano a San Sisto. Il percorso è adatto a tutti. Si consiglia abbigliamento da escursione. Al termine, pranzo convenzionato negli stand della Festa del Fungo e, nel primo pomeriggio, lezione esplicativa sul valore nutrizionale e i possibili utilizzi delle erbe raccolte (sala Cisam). Informazioni e prenotazioni: 347.0105225 – info@villaggioranco.it. Sempre domenica, in programma l’apertura del mercato del fungo e dei prodotti tipici locali che permetterà di acquistare le eccellenze del territorio direttamente dai produttori (dalle ore 9) e tanti momenti di animazione per grandi e bambini (dalle ore 14).

In collaborazione con Confesercenti, proseguono con successo anche “Le Cene del bosco” che permettono di gustare menù completi a base di funghi al prezzo promozionale di 20 euro (bevande escluse – prenotazione obbligatoria). In tavola, piatti a base di funghi abbinati alla pasta fatta in casa, ai legumi di San Sisto e alla carne del Montefeltro. Aderiscono all’iniziativa i ristoranti: Da Emilio (tel. 0722.740223), Lago Verde (tel. 0541.915012), La Locanda del Torrione (tel. 0722.75387), Vecchio Montefeltro (tel. 0722.77136), La Spiga d’Oro (tel. 348.5253425), Le Contrade (tel. 0722.721797), Sci Bar La Baita (tel. 0722.78180), La Gatta (tel. 0722.70117).

La Festa del Fungo è promossa da: Comitato Promotore della Mostra Micologica Regionale di San Sisto, Confesercenti, Federazione dei Ristoratori e Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino, Provincia di Rimini, Regione Marche, Comune di Piandimeleto, Parco Sasso Simone e Simoncello e Compagnia del Montefeltro.







Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2017 alle 08:34 sul giornale del 23 settembre 2017 - 3118 letture

In questo articolo si parla di attualità, piandimeleto, confesercenti Pesaro-Urbino, festa del fungo, san sisto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNg2