Statale 16, “spuntano” i murales nei sottopassi

 murales nei sottopassi 12/09/2017 - C’è una novità per chi sceglie di attraversare la statale 16 utilizzando i sottopassi nel tratto che incrocia viale della Repubblica: si tratta di due murales, realizzati con disegni geometrici astratti. A crearli, un artista di Pesaro, Danilo Paolini, alias “Blitz”, che per completarli ci ha messo circa due settimane.

“Il Comune – ha detto l’assessore alla Operatività Enzo Belloni – ci ha investito 5mila euro, con l’obiettivo primario di migliorare la sicurezza stradale, invitando i cittadini a usufruire dei sottopassi invece di attraversare la statale. I due murales vanno ad aggiungersi agli altri già realizzati in città: mi riferisco a quello creato in fondo a viale Trieste, nel sottopasso che porta ai Gelsi e all’altro, molto bello, realizzato di recente al porto”.

L’artista, per l’acquisto delle vernici, ha potuto contare anche sul sostegno di Bartoli Vernici.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2017 alle 10:45 sul giornale del 13 settembre 2017 - 4293 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, murales, sottopassi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aMWf