Dottor Amelio Benelli, un medico che ha lasciato il segno

Cordoglio, lutto 12/09/2017 - È scomparso un mese fa, all’età di 87 anni, il dott. Amelio Benelli.

Nativo di Castelfranco Emilia, ha esercitato la propria professione a Pesaro, prima come neuropsichiatria, poi, esclusivamente, come ginecologo, espletando la propria attività, per decenni, all’Ospedale San Salvatore di Pesaro per, poi, negli anni ’70 ed ’80, assumere il primariato dapprima, nell’Ospedale di Urbino, successivamente, in quello di Cattolica.

E’ stata una figura significativa della ginecologia regionale - fra l’altro, il primo a proporre ED A PRATICARE l’analgesia epidurale per il parto -, esercitando così un ruolo di riferimento per tutti gli operatori del settore, per decenni.

Ha lasciato tre figli: Piero, medico sportivo, Giulia e Carlotta, musiciste.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2017 alle 06:27 sul giornale del 13 settembre 2017 - 3966 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, lutto, cordoglio, Giuliano Albini Ricciòli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aMVh

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici