Una performance di arte e moda ispirata alla paura

11/09/2017 - Un’originale performance di moda e arte dedicata alla paura. E’ questa l’idea di Gloria Bellardi, la fashion designer che ha lasciato Londra per aprire un suo laboratorio in pieno centro storico a Pesaro.

Si chiama infatti “Phobia”, la nuova collezione autunno-inverno 17-18, della coraggiosa stilista pesarese che, in piena controtendenza ha lasciato la capitale inglese per aprire il suo salone in via dell’Abbondanza 33.

“Phobia – dice la stessa Gloria Bellardi – è una storia che prende ispirazione da uno dei sentimenti più atavici dell’uomo: la paura. Ed a questa che mi sono ispirata. Non sarà una sfilata, ma una performance di arte e moda. Nelle note a margine dell’evento la Bellardi (in programma Domenica 17 settembre dalle 17.30 alle 19.30), premiata lo scorso maggio come giovane imprenditrice dalla CNA, nella presentazione scrive: “Una contessa moderna dal vissuto misterioso. Venite a scoprire cosa succede in questa storia...”.

“Phobia è la dimostrazione della creatività e della fantasia di Gloria – dice il segretario provinciale della CNA, Moreno Bordoni – una giovane fashion designer che ha fatto una doppia scelta per certi aspetti temeraria: quella di tornare in Italia e di aprire un’attività in pieno centro storico. A giovani imprenditori così coraggiosi la CNA non può che essere vicina e dare tutto il proprio sostegno”.

La presentazione si terrà proprio all’interno del suo laboratorio di via dell’Abbondanza, in collaborazione con Masako Matsushita. La performance sarà completata dai gioielli di Giorgia Trebbi Pup-up; le acconciature di Mabelle; gli accessori di Alessandro Conti. Ma non mancheranno nemmeno le sculture di Ritma (Rita Mancini). L’evento sarà commentato dalle musiche di Valentino Orsini. Partecipa Giorgio Donini cui è affidata la lettura di testi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2017 alle 02:25 sul giornale del 12 settembre 2017 - 2034 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna pesaro e urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aMTw