Nuoto: Luca Di Iacovo e la Rarimaster Pesaro sul tetto del mondo

Luca Di Iacovo 18/08/2017 - Finite le competizioni agonistiche assolute dei vari Paltrinieri, Detti e Pellegrini, dal 7 al 20 agosto a Budapest si stanno svolgendo i Campionati Mondiali Master. Alle gare sono iscritti più di 12.000 atleti provenienti da tutto il mondo e 1437 italiani.

Ai campionati mondiali ha partecipato l’atleta di punta della Rarimaster Pesaro, Luca di Iacovo, categoria master M 50. Luca Di Iacovo ha conquistato il titolo di campione del mondo in entrambe le gare alle quali ha partecipato. Ha trionfato nella gara sulla distanza di 3 km. in acque libere disputata nelle acque scure ed agitate del lago Balaton, staccando di più di minuto il portoghese Freitas e di tre minuti il tedesco Prufert. Il nostro campione si è ripetuto quattro giorni dopo negli 800 stile libero con il grandioso tempo di 9’15’36’,davanti allo stesso portoghese e al tedesco Kleiber.

Queste sono le prime parole che, con voce emozionata, Luca ha rivolto ai suoi compagni di squadra: “Sono state le più belle vittorie che un atleta master possa mai desiderare, rese ancor più esaltanti perché ottenuto in una edizione in cui erano presenti un gran numero di atleti e tutti i migliori nuotatori master al mondo. Per me è stato il coronamento di un sogno ma soprattutto di un progetto cominciato due anni fa, che ha richiesto un impegno continuo e duri allenamenti. L’aiuto e i consigli di alcuni tecnici esperti che mi hanno seguito lungo questo percorso e il sostegno di tutta la squadra dei Rarimaster Pesaro sono stati fondamentali per arrivare sul gradino più alto del nuoto mondiale in due gare difficili ed impegnative”.

Ora aspettiamo il ritorno di Luca da Budapest per festeggiare insieme con tutta la squadra i grandi successi ottenuti.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2017 alle 01:31 sul giornale del 19 agosto 2017 - 4257 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aMgP