“Dopo di Noi”, una legge a supporto delle persone con disabilità gravi

“Dopo di Noi” 10/08/2017 - Questa mattina, nella sala del Consiglio comunale, è stata presentata la legge del “Dopo di Noi” (n.112 del 22 giugno 2016), che garantisce il supporto a persone non anziane con disabilità grave che non godono di sostegno familiare.

Durante la conferenza stampa sono intervenuti il presidente del Comitato dei sindaci Domenico Pascuzzi, l’assessore alla Solidarietà del Comune di Pesaro Sara Mengucci, il rappresentante dell’UMEA Giancarlo Giacomucci e il coordinatore dell’ATS 1 di Pesaro Roberto Drago. L’obiettivo del progetto è quello di offrire autonomia e integrazione ai diversamente abili che non possono contare sulla propria famiglia perché mancanti dei genitori o perché questi ultimi non possono farsi carico della loro assistenza.

Domenico Pascuzzi ha sottolineato che la delibera regionale delle Marche n. 833 del 17 luglio 2017 ha stanziato 212.178 euro per gli interventi a favore dell’ambito, che saranno utilizzati sia per il sostegno delle spese relative al personale che per la realizzazione di soluzioni alloggiative, che potranno ospitare dalle due alle cinque persone, al fine di garantire un percorso personalizzato per ciascun soggetto di diritto.

Le domande devono essere presentate entro il 5 settembre presso la sede dell’ATS 1, a Pesaro, in Viale dei Partigiani, 19. L’Assessore Sara Mengucci ha riepilogato gli interventi svolti nel corso del 2017 a favore dei disabili, ha inoltre ricordato la pubblicazione di alcuni bandi, tra i quali quello riguardante individui con disabilità gravissime, che uscirà a fine settembre, e quello per persone con disturbi di autismo.

Nella conferenza si è poi ribadita la collaborazione tra le istituzioni ATS 1 e UMEA, che insieme cercheranno di offrire un unico percorso integrato in ambito sociale e sanitario al fine di garantire l’unicità nell’assistenza ad ogni persona diversamente abile.





Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2017 alle 09:13 sul giornale del 11 agosto 2017 - 2595 letture

In questo articolo si parla di disabili, attualità, pesaro, articolo, Dopo di noi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aL6L