Centro storico, ecco la "nuova" via Castelfidardo

via Castelfidardo Pesaro centro storico 09/08/2017 - "Questo e' un anno straordinario, tutto dedicato all'abbellimento del centro storico. Siamo molto soddisfatti dei lavori in via Castelfidardo, che siamo riusciti a finire in tempi record". Il sindaco Matteo Ricci inaugura la via, ringraziando tutti coloro che hanno collaborato "all'iniziativa di questa sera, dai residenti ai commercianti. adesso l'ingresso della via e' molto invitante".

E poi continua: "Credo che insieme potremmo provare a capire come abbellirla ulteriormente perche' e' una via molto caratteristica, dove hanno resistito attivita' commerciali e artigianali".

Centotrentamila euro del Comune (marciapiede e area carrabile) e 160 mila da parte di Marche Multiservizi (sottoservizi: gas, acqua e fognature). Che ha installato anche l’illuminazione, mentre Aspes spa ha fornito piante e verde.

Ecco la ‘nuova’ via Castelfidardo, i cui lavori sono iniziati subito dopo Pasqua e terminati questa settimana, “con largo anticipo sui tempi”, tiene a sottolineare l’assessore alla Operatività Enzo Belloni. “Questo è un intervento a cui tenevamo in maniera particolare - continua l'assessore -. È uno dei tanti interventi che abbiamo fatto per la riqualificazione del centro storico e che renderanno la nostra città ancora più bella e vivibile".

Ringrazia gli operai che hanno lavorato in questi mesi nel cantiere Belloni “con 40 gradi, a tutte le ore. E Marche Multiservizi che ha avuto un ruolo determinante, con i suoi tecnici e operai, la Doma che ha lavorato in questo cantiere. È un bel lavoro venuto bene e c’è stata la collaborazione forte da parte di tutti. Ci auguriamo che la via diventi sempre di più un benvenuto al centro storico. Ma andiamo avanti, da qui a un paio di settimane inaugureremo anche il Corso, anche questo nei termini del contratto".

Si toglie qualche sassolino dalle scarpe l'assessore: "La cosa che mi piace di più è che in questo marciapiede abbiamo messo le piante... devo dire che molte di quelle persone che non le avevano volute lungo il Corso, si sono pentite…ma comunque le metteremo in vaso, per rendere la città sempre più accogliente".

Soddisfatto anche l'amministratore delegato di Marche Multiservizi Mauro Tiviroli: "Siamo riusciti a mettere in campo una sinergia importante, abbiamo rinnovato tutte le nostre reti, gas, acqua e fognature. È un intervento strutturale intorno ai 160 mila euro, che metterà quest’area in buone condizioni gestionali per diversi decenni”.

Poi il sindaco ricorda tutti gli interventi realizzati e quelli che verranno: dall’estate scorsa tanti tra cui via Cavour, via Mazzini, via Cassi, la parte finale del Corso, via Mazza, via Pedrotti, piazzetta Olivieri. "Entro il 23-24 agosto inaugureremo il Corso, poi a inizio settembre via San Francesco. e dopo l'estate partiranno i lavori del vecchio palasport. C'è' tanta carne al fuoco. Noi ce la mettiamo tutta per rendere la città più' bella", conclude il sindaco.




 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2017 alle 21:13 sul giornale del 11 agosto 2017 - 4613 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, centro storico pesaro, via Castelfidardo Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aL5o