Free Music Foundation, un'opportunità di divertimento e spensieratezza

17/07/2017 - Si terrà venerdì 21 luglio alle ore 21:00 presso il Piazzale dalla Libertà di Pesaro lo spettacolo conclusivo dell'associazione Free Music Fondation.

Questa associazione no Profit nasce a Pesaro nel settembre 2016 da un'idea di due docenti di musica Linda Centini e Alessandro Roselli, tutt'ora nelle vesti di presidente e vicepresidente, che accomunati dalla passione per la musica dal vivo hanno voluto fare di ciò la loro filosofia creando così un luogo di incontro per ragazzi ed adulti di tutte le età dai 7 a ai 70 anni. Questa scuola molto all'avanguardia offre una preparazione a 360 gradi utilizzando varie metodologie di istruzione che comprendono anche lo studio del ritmo con la Body Percussion e varie Master Class che danno ai loro iscritti occasione di migliorarsi seguendo l'esempio di importanti artisti.

Conta circa 70 iscritti tutti pesaresi, che spinti dalla passione e dall'area familiare dell'associazione, sono tutti pronti a mettersi in gioco nello spettacolo conclusivo, che con vari excursus musicali, tracceranno la storia dagli anni 60 ad oggi con 24 brani musicali. Sul palco con il presentatore Lorenzo Marinucci, si alterneranno formazioni miste, un coro over 30 e come gran finale tutti gli allievi canteranno insieme Imagine di John Lennon.

Alla conferenza stampa di questa mattina l'assessore al benessere Mila Della Dora ha espresso vicinanza da parte dell'amministrazione comunale a questa realtà cento per cento pesarese definendola una scuola “particolare” che non crea solo talenti, ma promuove chi ha piacere di trovare nella musica una forma di espressione. L'amministrazione comunale ha concesso a questo evento l'utilizzazione di un luogo pubblico nel quale la scuola potrà dare un'opportunità di divertimento e spensieratezza ai propri allievi, pubblico e turisti.





Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2017 alle 14:25 sul giornale del 18 luglio 2017 - 2037 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, pesaro, articolo, Alessia Gorini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLjj