"Suo figlio ha commesso un incidente": truffa del finto avvocato ai danni di anziani

Truffe anziani 19/05/2017 - Non si placa il fenomeno delle truffe agli anziani, nella giornata di ieri almeno tre le vittime prese di mira dai truffatori. Lestofanti in azione nei quartieri di Pantano e Cattabrighe.

Un sedicente avvocato ha bussato alla porta di casa di un'anziana informandola che il proprio figlio aveva commesso un incidente stradale e che per poterlo rilasciare era necessario versare una caparra.

Questa la tattica usata dai truffatori che nella giornata di ieri hanno messo a segno tre tentativi: la prima truffa è stata sventata dall'anziana. La donna non è caduta nella trappola, anche perchè i figli vivono all'estero, ha invitato gli sconosciuti ad allontanarsi e poi ha allertato la polizia.

Peggio è andata negli altri due casi, con una signora di Pantano che ha lasciato in mano ai truffatori 200 euro, mentre una famiglia di Cattabrighe ha consegnato 600 euro.

Sugli episodi indaga la polizia. Con l’arrivo dell’estate si teme che i casi possano aumentare.





Questo è un articolo pubblicato il 19-05-2017 alle 09:25 sul giornale del 20 maggio 2017 - 1986 letture

In questo articolo si parla di cronaca, truffa, anziani, redazione, pesaro, truffe anziani, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJvW