Terremoto, premio per il vigile del fuoco di Pesaro che salvò la piccola Giorgia

Angelo Moroni Consegna del premio Rotary “Lingotto dell’amicizia” 17/05/2017 - Martedì 16 maggio a Poggibonsi (SI)  il Rotary Club Alta Val d’Elsa ha consegnato, alla presenza del Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Siena ing. Luca Nassi, al C.S. Angelo Moroni del Comando VVF di Pesaro e Urbino, resosi protagonista assieme ad altri Vigili del fuoco del recupero di una bambina travolta dalle macerie nel crollo della propria abitazione a Pescara del Tronto in seguito al sisma del 24 agosto 2016, il premio annuale “Lingotto dell’amicizia” .

L’intenzione degli organizzatori della manifestazione è stata quella di premiare, per il tramite del CS Moroni, oltre all’intero Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco per gli interventi effettuati in occasione del terremoto che ha interessato l’Italia Centrale nel 2016 anche tutti coloro, appartenenti a forze istituzionali e volontari che, con la loro professionalità e dedizione, contribuiscono nei momenti del bisogno a salvare vite umane ed a confortare con la loro presenza gli scampati alle tragedie naturali.

Comandante di Pesaro Urbino ing. Poggiali







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2017 alle 10:38 sul giornale del 18 maggio 2017 - 1771 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, vigili del fuoco, Angelo Moroni, premio Rotary, Lingotto dell’amicizia, vigile del fuoco pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJqS