Arcigay Agorà attiva uno Sportello di Ascolto Psicologico

Arcigay Agorà 1' di lettura 17/05/2017 - Mercoledì 17 maggio, in occasione della giornata internazionale contro l'omo-bi-transfobia, Arcigay Agorà ha attivato uno Sportello di Ascolto Psicologico per aiutare le persone lgbt delle Marche.

Il Comitato territoriale Arcigay Agorà di Pesaro e Urbino ha attivato un servizio di sostegno dedicato alle persone LGBT che affrontano momenti cruciali della propria esistenza, in particolare per persone che sono state vittima di violenza o abbiano subito episodi di discriminazione, omofobia e transfobia.

Grazie al fondamentale contributo di psicologi specializzati e iscritti all’Albo Nazionale, lo sportello ha l'obiettivo di promuove il benessere degli individui e la tutela dei diritti, offrendo supporto sociale e psicologico. Ne sono destinatari le persone Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali, Transgender e persone che presentano Intersessualità, inclusi i loro familiari e amici.

Lo Sportello rappresenta, pertanto, uno spazio di ascolto che sia in grado di incidere positivamente sul benessere e sull'autostima degli utenti e alleggerire il peso delle preoccupazioni legate all’affrontare il tema dell'identità, il coming out, la costruzione di una vita sentimentale e relazionale congrua con standard di qualità.

Gli psicologi che hanno aderito al progetto, permettendone la realizzazione, sono Alessandra Battistelli, Chiara Bisello, Alessandro Cinti Luciani, Federica Craia, Carmela De Luca, Gianluca Mandorino, Giuseppe Narciso.

Per informazioni e contatti consultare il sito di Arcigay Agorà www.acrigayagora.it. info@arcigayagora.it 331 830 7719






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2017 alle 08:49 sul giornale del 18 maggio 2017 - 1058 letture

In questo articolo si parla di attualità, arcigay agorà, gay, lesbiche, arcigay agorà pesaro urbino, sportello di ascolto psicologico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJqn





logoEV