Vis Sauro Nuoto Team: due ori conquistati da Martina Rombaldoni

Martina Rombaldoni 09/05/2017 - Ottimi risultati ottenuti dagli Atleti della Vis Sauro Nuoto Team al 16º Meeting Nazionale "Città di Ravenna", prima gara della stagione in vasca lunga svoltasi nella giornata del 5-6-7 maggio, nello splendido impianto di Ravenna.

Ondine e Tritoni del sodalizio pesarese, che raccoglie nel Team Montefeltro Nuoto, Salus Matelica, Polisportiva Pian del Brusco, Conero Wellness e Rari Nantes Cagli, hanno colto un brillantissimo 5º posto nella classifica finale superando Società più blasonate e confermando la propria leadership, ancora una volta, in campo regionale. Gli Atleti del Presidente Luisa Patrignani, appena "sbarcati" dal training camp svoltosi dal 23 al 29 aprile a Calella in Spagna, hanno dimostrato un'apprezzabile stato di forma considerando l'appesantimento dovuto ai chilometri nuotati in occasione del Collegiale spagnolo. I risultati cronometrici e di classifica sono stati assolutamente lusinghieri e bene auguranti per l'imminente inizio della stagione estiva. Basti pensare agli ori conquistati e ai tempi limite ottenuti per i Campionati italiani di categoria, che si svolgeranno nei primi giorni del mese di agosto a Roma, per avere un'idea del reale valore delle prestazioni bianco azzurre.

Da citare i 2 ori vinti da Martina Rombaldoni nei 50 e 100 sl categoria Juniores, con relativo ottenimento del pass per la partecipazione agli italiani, cui si aggiunge l'argento nei 100 dorso Juniores con tempo limite per gli italiani raggiunto ed un 4º posto nei 200 sl, gara in cui l'ondina pesarese si accontenta dell'ottenimento del limite per i campionati Nazionali di Roma. Ottimo sono risultate essere le performances di Ottavia Porcellini vincitrice dei 100 e 200 rana, "regina" incontrastata della rana femminile. La talentuosa Atleta Vissina riesce, nella gara più breve, a strappare il tempo limite per i Campionati Italiani di Roma. Eccellenti le prestazioni sono state ottenute dal giovane talento Filippo Coacci che ha dominato i 200 rana, i 200 sl e i 200 misti cogliendo prestazioni importanti nei 400 misti (bronzo) e nei 100 rana (bronzo).

Rientro con botto nelle competizioni è quello fatto registrare da Matteo Lucioli, il quale, tenuto lontano dalle vasche per 6 mesi da una fastidiosa forma influenzale, vince i 50 dorso ragazzi e sfiora di un non nulla il tempo limite per la partecipazione ai Campionati Italiani nei 200 dorso. Ancora un'altra vittoria fatta segnare dal Angelica Piccini nei 200 sl ad un'inezia (7 centesimi di secondo) dal tempo limite per i Nazionali di Roma. La stessa Atleta conquista anche 2 bronzi nei 400 sl e 800 sl.

Primo gradino del podio, quello più alto, conseguito dalla giovanissima (2004) e ancora "acerba" Caterina Battaglia nei 200 rana con una condotta di gara lenta nella prima parte contraddistinta da una prepotente progressione finale. Ultimo oro vinto, non in ordine di importanza, ma cronologico, è quello conquistato dalla nuova arrivata Lucia Cialoni che sancisce la propria supremazia nella gara a lei più congeniale i 200 farfalla Cadetti. Eccellenti sono stati i piazzamenti conquistati da Flavia Leonetti (argento), Federico Mazzeo (argento), Matteo Benedetti (argento), Francesco Mazzeo (bronzo), Costanza Fabbrini (bronzo), Cristina Gorgolini (bronzo). Da sottolineare anche le prestazioni ottenute dalla giovanissima Irene Lucchetti nei 50 sl e dal volitivo Filippo Dromedari nei 100 e 200 dorso, performances che permetteranno, ai 2 Atleti della Vis Sauro Nuoto Team, di partecipare per la prima volta ai Campionati Regionali di Categoria.

Prossimi appuntamenti del Team bianco azzurro saranno il Trofeo Nicoletti di Riccione 2-3-4 giugno, il Trofeo Querzoli di Forlì l'11 giugno e il meeting Tifernum Tiberinum il 16-17-18 giugno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2017 alle 01:47 sul giornale del 10 maggio 2017 - 2349 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, pesaro, Vis Sauro Nuoto, Martina Rombaldoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJa5





logoEV