L'attrice Carla Rondanini legge le poesie di Leopardi nell'incontro della Società Operaia del Mutuo Soccorso

giacomo leopardi 20/04/2017 - "Non potevamo non rendere un omaggio a Giacomo Leopardi, il più grande poeta italiano, non solo perché marchigiano, ma anche perché vicino all'uomo, alla ricerca della dignità umana.'' Emilio Melchiorri, presidente della Società Operaia del Mutuo Soccorso, presenta la conferenza pubblica che si terrà venerdì 21 aprile alle ore 18,00 nella sala-conferenze della sede storica della Società Operaia del Mutuo Soccorso in via Cairoli, angolo via Mazzini.

"Per questa primavera abbiamo organizzato due conferenze che ci vogliono fare entrare nello spirito del lavoro,intellettuale,poetico e filosofico di Leopardi e della fabbrica, da un punto di vista narrativo e cinematografico''.

Venerdì 21 aprile l'attrice Carla Rondanini leggerà e interpreterà ben nove poesie dio Leopardi, tra le più conosciute del grande poeta di Recanati. Fra queste Il Passero solitario, A Silvia, Il sabato del villaggio, l'Infinito. Il giornalista Paolo Montanari, introdurrà il pubblico nelle complesse tematiche leopardiane.

Ingresso libero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2017 alle 09:05 sul giornale del 21 aprile 2017 - 736 letture

In questo articolo si parla di cultura, giacomo leopardi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aICq