Campo da rugby, lavori in partenza entro l’anno

Nuova tribuna per la Pesaro Rugby 19/04/2017 - Si chiude il cerchio sul finanziamento statale per il nuovo campo da rugby in sintetico al Toti Patrignani: «Il percorso formale è ultimato, dopo il passaggio alla Corte dei Conti. La delibera (la 57 del 2016) è operativa ed è stata pubblicata dal Cipe anche nella banca dati relativa», rende noto Matteo Ricci.

«Significa che ci sono stati assegnati 950mila euro per coprire l’intero intervento, con risorse che arrivano da Roma. Fondi nazionali intercettati, che avevamo richiesto come riconoscimento per la città dello sport. Partiremo entro l’anno con i lavori». Sulle modalità di finanziamento, che coprirà l’intero intervento: «Il 50 per cento sarà stanziato dal Cipe con una prima anticipazione, il 40 per cento a lavori pressoché finiti, il restante 10 per cento a saldo».

Nascerà così il nuovo campo in sintetico per gli allenamenti, funzionale alla prima squadra come al bacino delle giovanili. «Miglioriamo ulteriormente l’impianto, dopo la tribuna da 500 posti. E preserveremo il campo in erba per le partite ufficiali». In programma anche spogliatoi per il sintetico; nuova illuminazione per il terreno attuale; sistemazione esterna e parcheggi.

Evidenzia il sindaco: «Avremo una struttura più che adatta per il movimento. Concretizzando le necessità della società. E’ la dimostrazione che sugli impianti sportivi continuiamo a investire, per di più con fondi extracomunali. Mantenendo gli impegni».





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2017 alle 02:41 sul giornale del 20 aprile 2017 - 755 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, Pesaro Rugby, Nuova tribuna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIA1