Serie D, la Fermana (Molinari-Cremona) batte 2-1 il Matelica nello scontro diretto: ora è a +12 sulla Vis. Sammaurese corsara a Castelfidardo, Monticelli pari nel recupero

Calcio generico 19/03/2017 - La Fermana di mister Destro vola nello scontro diretto, il Matelica deve alzare bandiera bianca: questo il verdetto più significativo della giornata odierna di Serie D girone F (ieri la Vis ha impattato 0-0 sull’inviolato campo del San Marino, ndr).

Grande spettacolo nel match di cartello disputato al “Bruno Recchioni” di Fermo: davanti a più di 3000 spettatori la Fermana conquista i tre punti in una gara piuttosto nervosa e in cui le individualità l’hanno fatta da padrone. Al 2’ di recupero di prima frazione vantaggio matelicese con un rigore di Titone (il quale poi, trovandosi sotto la popolata curva locale, zittisce provocatoriamente i tifosi), poi sono Molinari al 53’ e Cremona al 71’ (su rigore) a capovolgere il risultato a favore dei canarini. Fermana ora a +11 proprio sul Matelica e a +12 sulla Vis Pesaro.

Finali al cardiopalma anche a Vasto e a Monte San Giusto: la Vastese, dopo aver subito il vantaggio del Romagna Centro al 13’ ad opera di Bussaglia e aver pareggiato al 68’ con un rigore di Galizia, si fa beffare al minuto 86’ da un penalty di Ferri, mentre il Monticelli (quinta gara stagionale in terra maceratese, data l’indisponibilità del Del Duca) acciuffa un insperato pari al 93’ grazie a un’inzuccata di Terrenzio su punizione dello specialista Negro. Jesina (Shiba) sconfitta nella ravennate Alfonsine (Casalone e Rossetti), Sammaurese (Bonandi su rigore) corsara a Castelfidardo. La Civitanovese di mister Cevoli ancora KO: sconfitta per 0-3 in casa ad opera del Campobasso (Esposito, autogoal Vallesi e Vitelli) e ultimo posto in classifica con la zona playout che però dista solo un punto.

Ieri, come s’era già detto, Vis bloccata sul pari al San Marino Stadium di Serravalle dalla tosta truppa di Di Meo e Pineto (Pomante) raggiunto in pieno recupero a Teramo dal San Nicolò (Bosi)

 

Le gare di giornata:

IERI

San Marino-Vis Pesaro 0-0

San Nicolò-Pineto 1-1 (95’ Bosi – 81’ Pomante)

OGGI

Alfonsine-Jesina 2-1 (Casalone, Rossetti – Shiba)

Castelfidardo-Sammaurese 0-1 (53’ Bonandi rig.)

Civitanovese-Campobasso 0-3 (8’ Esposito, 74’ autogoal Vallesi, 43’ Vitelli)

Fermana-Matelica 2-1 (53’ Molinari, 71’ Cremona rig. - 45’+2 Titone rig.)

Monticelli-Olympia Agnonese 1-1 (90’+3 Terrenzio - 30’ Ragatzu rig.)

Vastese-Romagna Centro 1-2 (68’ Galizia rig. - 13’ Bussaglia, 86’ Ferri rig.)

Riposa: Recanatese

 

Classifica aggiornata:

1. Fermana 57

2. Matelica 46

3. Vis Pesaro 45

4. San Nicolò 44

5. Sammaurese 40*

6. Olympia Agnonese 37

7. Romagna Centro 37*

8. Campobasso 35*

9. Vastese 35

10. San Marino 34

11. Jesina 33*

12. Monticelli 31

13. Pineto 30*

14. Alfonsine 22*

15. Recanatese 21

16. Castelfidardo 18*

17. Civitanovese 17

*una gara in più





Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2017 alle 17:02 sul giornale del 20 marzo 2017 - 1704 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pesaro, articolo, Riccardo Spendolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHBa





logoEV