Comprare il teatro Rossini o costruire un albergo in piazza Redi...tutto è possibile con Pesaropoli

Pesaropoli 2' di lettura 22/02/2017 - Pesaropoli sta diventando realtà. La novità 2017 per la nostra città sta entusiasmando molti pesaresi. Prima città delle Marche e una delle primissime in Italia, Pesaro avrà il suo gioco da tavolo. E’ iniziata da poco la prevendita online, e sta già riscuotendo un discreto successo.

Oggi ne parliamo con Francesco Ciceroni, produttore e creatore del gioco.

Come è nata quest’idea ?

L’idea è nata più di un anno fa, avevo in testa di realizzare un gioco in scatola sulla nostra città. A fine dell’anno scorso mi sono imbattuto su internet nella realtà di alcuni ragazzi che hanno realizzato a Torino Torinopoli. Da lì subito li ho voluti conoscere e ho pensato subito a Pesaropoli. Grazie alla loro collaborazione e al sostegno soprattutto in ambito burocratico, legale abbiamo intrapreso quest’avventura.

Come mai la prevendita online, e non la vendita diretta ?

Ovviamente noi non siamo una multinazionale di giochi, e quindi ci serve avere una linea di massima sulla richiesta nella nostra città. Per questo ci siamo appoggiati a una piattaforma online Produzionidalbasso.com per far gestire l’intera prevendita. A noi la prevendita ci serve per capire quanti pesaresi vogliono realmente il gioco. Infatti conclusa questa prevendita, il gioco andrà in produzione e per inizio Giugno sarà disponibile. Escludiamo per il momento la vendita diretta, perché sinceramente è più complicata da gestire e poi preferiamo che diventi un gioco non completamente commerciale, e quindi abbiamo escluso la vendita diretta. Importante adesso è sfruttare la prevendita per quantificare la 1° tiratura di Pesaropoli.

Novità del gioco?

Pesaropoli è un gioco unico nel suo genere. Riprende Monopoli ma dandogli una veste più divertente, dinamica e territoriale. Vie e quartieri di Pesaro, ci saranno 3° caselle cultura che rappresentano tre edifici storici di Pesaro, 4 realtà commerciali, Imprevisti speciali, Domande sulla città e Pedine personalizzate.

Vuoi dire qualcosa ai pesaresi ?

Innanzitutto grazie per l’affetto e il sostegno che stiamo ricevendo. Poi invito a tutti i Pesaresi a utilizzare questa prevendita perché è l’unico metodo per avere in mano almeno una copia del gioco. Non aspettate gli ultimi giorni, prenotate una copia del gioco, cosi ve lo assicurate nelle vostre case. Il rischio è che finita la prevendita, non avrete più occasione di possedere un Pesaropoli. Quindi Pesaro facciamoci notare in tutta Italia, è una grande occasione per la nostra città.

Come acquistare il gioco?

Attraverso la prevendita in corso. Sulla pagina fb: PESAROPOLI, cliccare il tasto “acquista ora” e cliccare il tasto “partecipa” e poi seguire le indicazioni. Oppure andare direttamente su produzionidalbasso.com e digitare Pesaropoli.






Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2017 alle 10:16 sul giornale del 23 febbraio 2017 - 2984 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, articolo, gioco in scatola, Pesaropoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGHg