Calcio: intervista pre-gara al portiere del Gabicce Gradara Federico Broccoli

 Gabicce Gradara Federico Broccoli 2' di lettura 17/02/2017 - Sfida contro la terza compagine in graduatoria, quella che attende il Gabicce Gradara sabato 18 febbraio alle ore 14.30 Stadio "G. Bianchelli" di Senigallia al cospetto dell'Olimpia Marzocca.

A caccia di punti salvezza un trend, da qui ad undici gare al termine del torneo. Tra gli assenti per gli adriatici il cecchino Alessandro Rossi, che dovrà scontare il turno di squalifica, il portiere Giacomo Palazzi costretto allo stop forzato fino a fine marzo per una calcificazione alla coscia sinistra, il centrocampista Mattia Arduini e Andrea Grieco oltre al difensore Andrea Facondini.

Fra i pali presente domani e nelle ultime sfide Federico Broccoli pesarese 29 anni, portiere sin dalla tenera età, (passione ereditata dal papà), quando a cinque anni iniziò il suo percorso calcistico tra le fila del settore giovanile della Marignanese, società dove poi tornerà con l'esordio in Prima Squadra a diciassette anni, dopo la parentesi tra i tredici e quindici anni nella Vis Pesaro. Nel 2010 e nel 2011 due stagioni da dimenticare con l'infortunio prima al collaterale del menisco destro e poi al crociato posteriore del ginocchio sinistro, fermo ai box per un anno e mezzo, Federico si rimbocca le maniche e riparte nel 2012 dalla terza categoria nella Pol. Athletico Tavullia. Il ricordo più bello lo spareggio contro il Lunano, che seppure perso, ha regalato grandi emozioni, poi l'approdo a dicembre di quest'anno nel Gabicce Gradara.

"Un bellissimo gruppo - confessa Broccoli- mi sono trovato subito bene, diversi giocatori già li conoscevo, così come il tecnico Paolo Cangini. Stiamo vivendo un periodo confusionario, in cui non riusciamo a fare ciò che sappiamo, ma penso riusciremo a salvarci. Buon feeling anche con il preparatore dei portiere Flavio Urbinati, veramente molto bravo, ha una grande passione, davvero eccezionale, lo stesso vale per Giacomo Palazzi e Lorenzo Alessandrini, promettente portiere. Tra le squadre più in forma che sino a qui ho potuto vedere, di certo Ilario Lorenzini che merita il primato, per l'organizzazione di gioco e le forti individualità, noi cerchiamo di uscire dalla zona play out".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2017 alle 18:07 sul giornale del 18 febbraio 2017 - 1381 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, gradara, gabicce, asd gabicce gradara, gabicce gradara, Federico Broccoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGyV





logoEV