Celebrazioni rossiniane: La Cenerentola diretta da Alberto Zedda al teatro Rossini

Alberto Zedda 2' di lettura 09/02/2017 - Sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Rossini di Pesaro (0721 387620/1), dal mercoledì al sabato dalle ore 17 alle 19.30, e on line su www.vivaticket i biglietti (da euro 7,50 a euro 27) per La Cenerentola diretta da Alberto Zedda che concluderà nel modo più solenne le celebrazioni del compleanno di Gioachino Rossini martedì 28 febbraio alle 20.30 al Teatro Rossini di Pesaro su iniziativa del Conservatorio Rossini, Accademia Rossiniana del Rossini Opera Festival, Comune di Pesaro, AMAT e Fondazione Rossini.

L’evento, in forma di concerto, è proposto nel cartellone di iniziative denominato “Una grazia, un certo incanto. Pesaro per il 200 anni della Cenerentola e il non compleanno di Rossini”, concerti, opere, laboratori per bambini, proiezioni di film e incontri che vogliono essere una vera e propria festa per tutta la città nel segno del Cigno, promosso dal Comune di Pesaro con la Regione Marche, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, l’AMAT in collaborazione con il Conservatorio Rossini, la Fondazione Rossini, il Rossini Opera Festival e il Sistema Museo e con la Cooperativa Teatro Skené, E lucevan le stelle, l’Ente Concerti, il Festival Gad e la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema.

Il Maestro Zedda, autore dell’Edizione critica dell’opera di cui ricorre altresì il bicentenario della prima esecuzione (tenutasi il 25 gennaio 1817 al Teatro Valle di Roma), dirigerà Orchestra e Coro del Conservatorio Rossini. Nella compagnia di canto figurano talenti tra i più brillanti usciti delle ultime edizioni dell’Accademia Rossiniana: Aurora Faggioli (Cenerentola), Xabier Anduaga (Don Ramiro), Maharram Huseynov (Dandini), Pablo Ruiz (Don Magnifico), Shuxin Li (Alidoro). Al loro fianco, alcuni dei migliori allievi delle classi di Canto del Conservatorio Rossini: Elisa Caldarazzo (Clorinda) e Holly Czolacz (Tisbe).

Informazioni: AMAT 071 2072439 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16); Call Center 071 2133600; www.vivaticket; www.teatridipesaro.it; www.amatmarche.net.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2017 alle 07:02 sul giornale del 10 febbraio 2017 - 1005 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, teatro rossini, amat marche, Alberto Zedda, la cenerentola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGgN