Basket: il Nomisma Pisaurum torna alla vittoria contro Fossombrone

GIUNTA FEDERICO basket nomisma pisaurum 4' di lettura 05/02/2017 - Dopo la sconfitta maturata ad Ancona contro il Campetto torna alla vittoria il Pisaurum, sebbene non si può certo dire che abbia effettuato una delle migliori dell’anno.

Con il rientro di Giunta finalmente i ragazzi di coach Foglietti erano al completo; ciò nonostante, il match non è stata “aggredito” sin dall’inizio come preparato e come si sarebbe dovuto fare ma, per almeno trenta minuti, si è tenuti in partita la squadra avversaria. Un equilibrio dovuto ad un approccio mentale non caratterizzato dalla giusta e necessaria cattiveria e concentrazione, requisiti che saranno fondamentali se questa squadra vorrà avere reali possibilità di giocarsela alla pari con tutti ai play off, come tutti noi ci auguriamo.

Assolutamente motivato dunque il fatto che coach Stefano Foglietti abbia evidenziato durante la partita questo atteggiamento un po’ troppo soft da parte dei suoi ragazzi, sufficiente per vincere contro Fossombrone ma che dovrà necessariamente scomparire in futuro, già a partire da sabato prossimo nella difficilissima trasferta di Ancona. C’è da dire che nel decisivo ed ultimo quarto Pesaro ha cambiato marcia ed ha espresso anche una buona pallacanestro, portando a casa un vittoria importante e che ad un certo momento della partita non appariva così scontata.

Venendo alla cronaca, per i primi tre quarti il Nomisma Pisaurum ha sempre condotto la partita ma non riuscendo mai ad allungare in modo serio, concedendo troppo alle penetrazioni ospiti e tiri facili a Barantani e Cicconi Massi. Nonostante un dominio a rimbalzo per tutta la partita e le cattive percentuali al tiro di Fossombrone, un Pisaurum meno concentrato e più morbido del solito consentiva a Fossombrone di restare in partita e di prendere fiducia. Non bastavano per allungare un Boris Jovanovic molto preciso ed i canestri di Giunta (miglior realizzatore con 17 punti al rientro) e Vichi che hanno preso tantissimi rimbalzi in attacco facendo valere la loro maggiore fisicità rispetto ai lunghi avversari. Fossombrone con i canestri di Cicconi Massi e di un ottimo Tadei restava sempre agganciata alla partita anche alla fine del terzo quarto, sfruttando le pause e gli errori dei pesaresi.

Nell’ultimo quarto il Nomisma ha cambiato marcia e messo in ghiaccio la partita a cinque minuti dalla fine con un triple di Giovanni Bianchi per poi chiudere con il risultato finale di 72 a 60. Ora la classifica dice terzo posto con quattordici vittorie e sei sconfitte, alla pari con la Stamura Ancona che all’andata espugnò il Palas. Sabato prossimo il Pisaurum farà visita proprio alla Stamura in un incontro dunque molto importante in chiave terzo posto.

Ma ora quel che più è importante, a prescindere dal terzo o dal quarto posto finale in Regular Season, è che la squadra non abbia più i cali di tensione e di “cattiveria” manifestati anche nell’ultima partita perché solo in questo modo sarà possibile affrontare ai play off non tanto per giocarli ma per almeno provare a vincerli. Questa è fino ad oggi una stagione sopra le righe e per tutti (non per noi perché conosciamo le qualità del coach e di questi ragazzi e come si allenano in settimana) è una sorpresa che il Nomisma Pisaurum preceda in classifica squadre ben più esperte e sulla carta più attrezzate.

Non dimentichiamo che questo è una gruppo giovanissimo e ancora in evoluzione, ma giustamente coach Foglietti non vuole accontentarsi ed ha l’obiettivo di continuare a crescere costantemente come ha sempre fatto in questi anni per fare un ulteriore salto di qualità.

Nomisma Pisaurum Pesaro 72 – NB Fossombrone 60

Pesaro: Carnaroli, Morelli, Cristiano, Bianchi 3, Giacomini 6, B. Jovanovic 10, Ravaioli 10, L. Foglietti 7, Vichi 11, Giunta 17, Cecchini 8, Giovanelli. All. S, Foglietti, Vice All Ragnetti

Fossombrone: Cicconi Massi 19, Tadei 11, Di Sciullo 3, Mancinelli 2, Grieco, Nobilini 4, Toccacieli, Clementi 3, Barantani 7, Chiericozzi 6, Ceppetelli 2, Diana 6. All. Giordani






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2017 alle 11:08 sul giornale del 06 febbraio 2017 - 1802 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, nomisma, Pisaurum Basket, Nomisma Pisaurum, Giunta Federico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aF8R