Ladri di chewing gum e deodoranti beccati dai carabinieri all'IperRossini

Iper Rossini 550 1' di lettura 04/02/2017 - Due donne di 23 e 39 anni e un uomo 56enne, sono stati arrestati dai carabinieri dopo l'ennesimo furto perpetrato ai danni di un supermercato. La banda è stata bloccata all'IperRossini.

Si potrebbe definire la banda profumata dall'alito fresco, vista la loro propensione al furto di chewing gum e profumi. Ma non di tutte le marche, i tre furfanti prediligevano gomme Vivident e Vigorsol e deodoranti rigorosamente Borotalco.

La loro caccia al deodorante è però terminata ieri quando hanno tentato l'ennesimo furto, questa volta all'interno dell'IperRossini. I carabinieri erano già a caccia di una Opel Zafira con targa bulgara e quando l'auto è apparsa nel parcheggio del supermercato non hanno fatto altro che attendere. Dalla vettura sono scese due donne mentre l'uomo è rimasto alla guida..

Tempo venti minuti ed ecco apparire una di loro "beccata" dai militari mentre svuota il contenuto della borsa nel bagagliaio dell'auto. Poi l'arrivo della complice con la sacca colma di gomme da masticare e deodoranti. Una successiva perquisizione ha consentito di rinvenire nell'auto altra refurtiva rubata in un Conad e un Simply per un valore complessivo di circa 1.500 euro.

I tre ladri sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato. Processati per direttissima, hanno patteggiato 8 mesi di reclusione per la 23enne e il 56enne, mentre 10 mesi alla 39enne. Sono stati rimessi in libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2017 alle 15:31 sul giornale del 05 febbraio 2017 - 10726 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, furto, iper rossini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aF8u





logoEV