In barba al senso unico, rischio incidenti a Montelabbate

Via Montali a Montelabbate 2' di lettura 01/02/2017 - Veicoli che ignorano il divieto di accesso e si immettono in strada come se nulla fosse. E' ciò che sta accadendo nel comune di Montelabbate da quando via Montali e via Gramsci sono state rese a senso unico.

È una situazione decisamente pericolosa quella che si sta vivendo a Montelabbate e Osteria Nuova, da quando l'amministrazione comunale ha deciso di modificare la viabilità. Il tutto è iniziato il 6 dicembre scorso ad Osteria Nuova, quando il tratto di via Gramsci compreso tra via Indipendenza e via Spadolini direzione Pesaro e passato da doppio senso a senso unico.

Una decisione che non è stata ben accettata da alcuni residenti che in barba al divieto continuano a percorrere via Gramsci, anche in modi bizzarri, addirittura in retromarcia.

Situazione simile in via Montali, nel centro di Montelabbate. Una strada ripida, con un fondo stradale molto scivoloso che all'imbocco ha una strozzatura. Una decisione quanto mai giusta quella del senso unico che ad alcuni automobilisti non entra in testa. E pensare che a ricordare l'impossibilità di accedervi ci sono ben 12 cartelli stradali, tra segnali di divieto e senso unico, in un tratto di strada lungo appena 100 metri.

Resta il fatto che auto, scooter ma soprattutto mezzi pesanti, continuano a percorrere via Montali nel senso sbagliato, come ci racconta un residente: "Non capisco perchè ci si ostini a passare in via Montali, rischiando un incidente, quando basta transitare per via La Rocca, resa anch'essa a senso unico. Vedo ragazzini in scooter che scendono la via, ma la preoccupazione maggiore sono i mezzi pesanti. Essendo stretto l'imbocco in via Montali, gli autisti di mezzi pesanti sono obbligati a percorrere la via contromano, come ad esempio accade per i camion della nettezza urbana".

Per far fronte a questo problema l'amministrazione comunale ha temporaneamente "liberato" alcuni parcheggi lungo via Roma. Questo spazio extra dovrebbe permettere ai mezzi pensanti una manovra più ampia per consentirne l'accesso in via Montali. E' gia stato preso un accordo con Marche Multiservizi che provvederà ad inviare in via Montali mezzi di dimensioni più piccole.









Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2017 alle 10:10 sul giornale del 02 febbraio 2017 - 6060 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, montelabbate, rossano mazzoli, articolo, Via Montali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFZ4





logoEV
logoEV