Concerto “Pink Floyd live at Pompeii & 1972” al teatro Sperimentale

Floyd Quartet tribute band 2' di lettura 01/02/2017 - Venerdì 10 febbraio al teatro Sperimentale alle 21.30 è in programma il concerto “Pink Floyd live at Pompeii & 1972” con il gruppo Floyd Quartet, un’ occasione per far rivivere i concerti live dei Pink Floyd del periodo 1969-1972.

Un appuntamento da non perdere, non solo per la qualità artistica dell’evento ma soprattutto per lo scopo per cui è organizzato. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza per sostenere il comitato “Tutti a Scuola Sarnano”. Che è impegnato, insieme al comune di Sarnano, un piccolo borgo sui monti Sibillini, nella ricostruzione degli edifici scolastici (scuola dell’infanzia, elementare e media), fortemente danneggiati dalle scosse di terremoto e dichiarati inagibili a causa delle gravi lesioni riportate. L’evento è organizzato dal Quartiere Colline e Castelli, dalle Associazioni Culturali L’ Anfora e La Stele, in collaborazione con il comune di Pesaro.

I brani del concerto sono del periodo di sperimentazione (precedente ai successi mondiali degli album "The Dark Side of the moon" e "Wish you were here), dell’ identità progressive dei Pink Floyd in varie direzioni, come avvenne nel celebre filmato "Live at Pompeii" (1971. In quegli anni i Pink Floyd si esibivano nella formazione che li ha resi celebri composta da Syd Barret (al quale subentrò David Gilmour), Richard Wright, Nick Mason e Roger Waters.
Suoneranno: Astronomy Domine, Careful with that axe Eugene, Atom Heart Mother, Echoes, Set controls ed altri ancora.
I brani selezionati saranno riproposti fedelmente, utilizzando strumentazione vintage come Hammond con amplificatori Leslie originali, Farfisa Compact Duo, chitarre e bassi, effetti analogici come gli Echorec Binson, gong, amplificatori e microfoni vintage che accompagneranno il pubblico alle atmosfere dei primi concerti dei Pink Floyd.

I Floyd Quartet tribute band di Forlì Alberto Volpi, basso, voce e gong, Filippo Salomoni, chitarra e voce, Flavio Camorani, batteria, Paolo Bonori, hammond e tastiere

Biglietti Ingresso posto unico € 15,00.
La prevendita dei biglietti è già iniziata alla libreria Campus di Pesaro (via Rossini 33) e si intensificherà nelle giornate di: venerdì 3 febbraio , dalle ore 17.00 alle 19.30, sabato 4 e domenica 5 febbraio, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.30.
Infine si potrà acquistare il biglietto anche il giorno del concerto al botteghino del teatro Sperimentale dalle ore 20.00.

Info e prenotazioni: 339 3707313 - 338 2988419

#tuttiascuolasarnanoconcertodibeneficenza






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2017 alle 05:44 sul giornale del 02 febbraio 2017 - 2454 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, Comune di Pesaro, pink floyd, teatro sperimentale pesaro, Floyd Quartet tribute band

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aF1m