Arcobaleno in Cucina: Pappardelle vegane con pesto crudo di Zucca gialla e Mandorle al profumo di Salvia

Arcobaleno in Cucina: Pappardelle vegane con pesto crudo di Zucca gialla e Mandorle al profumo di Salvia 30/01/2017 - Ho pensato a questa ricetta dedicandola alle donne e alle mamme che lavorano e che non hanno tempo per stare in cucina. Sono qui a sfatare il mito che cucinare in maniera vegana ci vuole più tempo: niente affatto!

Propongo questo pesto a crudo di zucca gialla: dovete solo avere un pò di pazienza nell'eliminare la buccia esterna e procedere ad amalgamare gli ingredienti: il gioco è fatto! Questo pesto mantiene inoltre le proprietà di questo ortaggio coloratissimo e cosa importante il gusto di Natura! Ultimo tocco dal sapore erbaceo la presenza di qualche foglia di Salvia... un sapore decisamente antico!

Fare la pasta in casa con le farine biologiche è importante per il gusto e per la nostra salute!

Fare la pasta senza uova non è difficile: è sufficiente miscelare acqua, farina di grano duro 0 o integrale, se preferite, con la semola di grano duro in modo da mantenerla la pasta al dente nella fase di cottura.

Difficoltà di esecuzione: Minima
Tempo: 30 minuti
Costo: 2,90 euro circa


Ingredienti per 4-5 persone
300gr di polpa Zucca Gialla cruda
50gr di Mandorle Bio
50gr di Olio extravergine di Oliva (EVO)
1 cucchiaio di Latte di Soia Bio
3 foglie di Salvia fresche

Frullare tutti gli ingredienti in un robot-mixer da cucina fino ad ottenre una consistenza cremosa ma non liquida.

Ingredienti per fare le pappardelle veg per 4-5 persone:
200gr di Semola di Grano Duro
100gr di Farina 0 di Grano Tenero
150gr di Acqua

Sul piano di lavoro fare la classica fontanella al centro del mix di farine e versare l’acqua. Impastare e fare la sfoglia o con il mattarello o aiutandovi con la sfogliatrice. Ottenete una sfoglia alta circa 3mm arrotolare e tagliare delle strisce di circa 1,5cm . Ripassarli nella farina e poi adagiarle in un vassoio di cartoncino sempre infarinato.

Mettere a cuocere la pasta e in una padella versare il pesto di zucca e mandorle con qualche foglia di salvia fresca. Scolare la pasta e farla saltare nel pesto.

Impiattare guarnendo il piatto con un sottile giro di olio extravergine di oliva.






Questo è un articolo pubblicato il 30-01-2017 alle 05:16 sul giornale del 31 gennaio 2017 - 1456 letture

In questo articolo si parla di attualità, ricette, vegana, articolo, arcobalenoincucina, Maria Elisa Rossi Casciaro, cucina vegetariana, Arcobaleno in Cucina, Pappardelle vegane, pesto crudo di Zucca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFVp

Leggi gli altri articoli della rubrica Arcobaleno in Cucina





logoEV