Arcobaleno in Cucina: crostatine vegane con crema vegana di Cachi al profumo di Arancia e Cannella

Arcobaleno in cucina: crostatine vegane con crema vegana di Cachi al profumo di Arancia e Cannella 21/10/2016 - In Autunno abbiamo tanti frutti direi dal sapore antico come i Cachi! Le piante son cariche di questi frutti coloratissimi e anche in cucina donano un bel colore.

Propongo questa crema vegana a base di Cachi dal sapore di Natura e tanto utili per il nostro Corpo!

Tempo di esecuzione:
40 minuti

Difficoltà di esecuzione:
Minima

Costo:
2,40 euro circa

Ingredienti per 20ina di Crostatine:
300gr di farina grano tenero 0 Bio
100gr di Latte di Soia Bio
80gr di zucchero di canna integrale bio
80gr di Olio di Girasoli (NO OGM)
1 cucchiaino di Lievito per dolci Bio

Per la crema vegana di Cachi al Profumo di Cannella e Arance:
300gr di Latte di Soia Bio
45gr di Farina di Riso Bio
30gr di Zucchero di canna Bio
2 Cachi
Un po’ di Cannella in Polvere
La scorza di ½ Arancio (Non Trattato)

Per decorare:
1 cucchiaio di Zucchero a velo fatto da voi
Spicchi di un paio di Arance

Mescolare in una ciotola ampia latte di soia, zucchero di canna, olio di girasoli, il lievito. Mescolare bene evitando i grumi. Poi aggiungere piano piano la farina mescolando con una forchetta o un cucchiaio (come preferite). Dovete ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Nel frattempo preparare la crema vegana di Cachi. Sbucciare i Cachi e frullare la polpa. Prendere una pentola versare il latte di soia, zucchero di canna e farina di riso. Accendere il fuoco a fiamma dolce mescolare con una frusta. Versare la polpa di cachi e la cannella in polvere. Grattugiare la scorza dell’arancio e in pochi minuti il tutto si addensa, mescolare ancora e poi lasciar raffreddare.

Sul piano di lavoro prendere un foglio di carta da forno e stendere con il mattarello una porzione di pasta frolla vegana. Stendere la pasta frolla per uno spessore di circa 4mm. Prendere un pirottino di carta argentata capovolto ( dalla parte più ampia) e ricavate i dischetti delle vostre crostatine.
Spolverizzare i pirottini con un po’ di farina e ricoprite la base lasciando un bordino di circa un cm per formare le vostre crostatine.
Portare il forno alla temperatura di 180gr e infornate a forno ben caldo per circa 20 minuti. Devono essere belle dorate.

Una volta cotte lasciare raffreddare e poi farcire , aiutandovi con una sacca da pasticcere, con la crema vegana di Cachi.

Se volete, per decorare, potete prendere gli spicchi d’Arancia eliminando la pellicina bianca e appoggiarle su ciascuna crostatina!

Spolverizzate con un po’ di zucchero a velo che avete ottenuto frullando nel macinino da caffè lo zucchero di canna.






Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2016 alle 15:42 sul giornale del 22 ottobre 2016 - 1057 letture

In questo articolo si parla di attualità, ricette, vegana, articolo, arcobalenoincucina, Maria Elisa Rossi Casciaro, cucina vegetariana, Arcobaleno in Cucina, crema vegana, crostatine vegane, cachi, profumo di Arancia e Cannella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCz6

Leggi gli altri articoli della rubrica Arcobaleno in Cucina