Fiorenzuola di Focara è pronta ad ospitare la seconda edizione di "Focara per Dante"

15/09/2016 - Dopo l’inaspettato successo della prima edizione, il ridente borgo di Fiorenzuola di Focara è pronto a omaggiare il Sommo Poeta Dante Alighieri con la maratona di lettura “Focara per Dante”.

L’evento, creato dall’instancabile Elisa Baggiarini (peraltro coadiuvata da un bel manipolo di collaboratori) e supportato dal Comune di Pesaro e dal Quartiere San Bartolo, si terrà domenica 25 settembre e verrà aperto con la lettura del Canto XXVIII dell’Inferno in Piazza Paoli alle ore 16. In seguito numerosi lettori sparsi per le vie borgo daranno più volte voce (e volto) a una tanto ricca quanto suggestiva selezione di canti tratti dall’Inferno e dal Purgatorio.

Ecco il commento di Elisa Baggiarini, giovane organizzatrice della manifestazione nonché attiva studiosa del Sommo Poeta: “Dopo l’esperienza dello scorso anno, posso dire che “Focara per Dante” rappresenta per me un momento magico di incontro e di condivisione di una passione, quella per l’irraggiungibile poesia del Sommo Poeta Dante Alighieri. In un pomeriggio di settembre è possibile ascoltare la musica dei versi danteschi letti dalla splendida eterogeneità dei lettori: è così che, nello stesso momento e nello stesso luogo, lo studente liceale di 16 anni appena introdotto allo studio di Dante si ritrova a leggere un passo della Commedia assieme al suo insegnante di Lettere, oppure accanto ad un signore in pensione o ad un esordiente attore di teatro. Non dimentichiamoci poi che il tutto prende il via nella splendida cornice di Fiorenzuola di Focara, un luogo di cui Dante ha lasciato traccia nella sua opera. Tutto questo è assolutamente straordinario”.

In caso di maltempo, l’evento si terrà nella sede dell’ex palazzo comunale di Fiorenzuola di Focara.

Per info: focaraperdante@gmail.com

Facebook: Focara per Dante







Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2016 alle 11:07 sul giornale del 16 settembre 2016 - 3876 letture

In questo articolo si parla di cultura, pesaro, articolo, Riccardo Spendolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBdt