"Prima uomini, poi arbitri": appena concluso il raduno precampionato della sezione AIA di Pesaro

raduno precampionato della sezione AIA di Pesaro 13/09/2016 - I fischietti pesaresi, come nella più grande tradizione, si sono ritrovati per il consueto raduno precampionato.

Appuntamento fissato da martedì 6 a venerdì 9 settembre nella splendida location di Pietralunga (PG) per vivere una quattro giorni altamente formativa che non ha assolutamente escluso momenti di svago, nei quali gli associati hanno potuto cementare uno spirito di gruppo già di per sé molto forte. Oltre ai consueti test atletici e tecnici, largo tempo é stato occupato dallo studio della Circolare n.1 con opportuni slides e filmati sotto l'attenta guida del componente del Settore tecnico Massimo Del Prete. Momento determinante questo, viste le numerose modifiche apportate al regolamento di gioco da questa stagione sportiva.

A coordinare il tutto una squadra di alto livello, capitanata dal presidente sezionale Luca Foscoli e che ha visto l'intervento di fondamentali collaboratori tra i quali gli Organi Tecnici Claudio Gasparini, Michele Redaelli (ex assistente CAN D) e Marco Cesaroni (ex arbitro CAN D), Mattia Biagini, Thomas Bonci, Omar Corvino e il referente per il rapporto Sezione-Giudice Sportivo Giacomo Pompei Poentini (assistente CAN D). Molto sentita é stata la visita del Presidente CRA Marche Gustavo Malascorta nel pomeriggio di giovedì 8 settembre, il quale nel suo intervento ha espresso più volte grande stima e sostegno alla cosí giovane e intraprendente sezione rossiniana, capace di esprimere uomini (con la U maiuscola) prima che arbitri. Piacevole anche la partecipazione dei due neoimmessi CAN D nel ruolo di assistenti, i colleghi Battista Leonardo e Cordella Daniele.

Durante il soggiorno in terra perugina, i ragazzi hanno potuto usufruire dello splendido impianto cittadino per test atletici, allenamenti mattutini e soprattutto per un'intensa lezione sul campo in fatto di posizionamento e spostamento. La verifica pratica, coordinata da Redaelli e Cesaroni, é stata preceduta nella serata di giovedí da una lezione teorica ad uso e consumo soprattutto dei numerosi nuovi immessi che hanno preso parte al raduno. Venerdì 9, dopo il ricco pranzo e i saluti di rito, il "rompete le righe" in attesa dell'imminente avvio dei campionati, ai quali la sezione di Pesaro intende fornire un servizio di sempre crescente qualità.





Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2016 alle 11:19 sul giornale del 14 settembre 2016 - 2980 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, aia, raduno precampionato, articolo, AIA di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA8F