Palio dei Bracieri 2016, i colori e gli addobbi in città: i complimenti di Ricci alla "contrada" di Villa Fastiggi

Palio dei Bracieri 2016 3' di lettura 22/07/2016 - Come ogni anno IL PALIO DEI BRACIERI è sinonimo di colore e di addobbi che destano sempre più sorpresa, consensi ma da parte di qualcuno anche piccole lamentele.

Sta di fatto che la città di Pesaro nelle ultime due settimane del mese di luglio diventa un tripudio di colori, di gagliardetti, di altissimi festoni dipinti, ma anche di bellissime e fantasiose strutture realizzate dai comitati di quartiere che ogni anno attraverso queste "opere" vogliono ricordare a tutti di essere parte di una bellissima comunità.

Proprio oggi il Sindaco Matteo Ricci ha voluto complimentarsi con la "contrada" di Villa Fastiggi per i bellissimi addobbi che adornano il quartiere. Il comitato organizzatore formato da tantissimi giovani di San Pietro (Villa Fastiggi) ha sperimentato una nuova ed entusiasmante collaborazione assieme alla storica Carnevalesca del quartiere. L'idea è stata quella di riprodurre una Rocca Costanza in scala con materiale quale carta pesta, per poi colorarla ricavandone ogni piccolo particolare. Bellissimo l'effetto scenico che tutti i residenti ma anche i cittadini della città possono ammirare nella rotatoria che da accesso alla zona industriale di Villa Fastiggi, dove il "Fac-Simile" della Rocca è stato posizionato.

Oltre a questa bellissima realizzazione, i ragazzi di Villa Fastiggi hanno pure creato una scritta in stile "Holliwoodiano" realizzato con lunghe assi di legno, verniciata di bianco, montata su impalcature e fissata a terra sulla collina che si affaccia alla rotatoria dei monumenti che dall'accesso al quartiere, prima di imboccare la montelabbatese. La scritta è possibile ammirarla anche di notte vista l'adeguata illuminazione installata, un effetto davvero sorprendente.

Ma non c'è solo Villa Fastiggi. Anche la nuova entrata Candelara ha dato il suo meglio, infatti chi ha la fortuna di passare per il piccolo borgo "extra-cittadino" noterà con piacere il lavoro svolto dal comitato di giovani assieme alla Pro-loco di Candelara. A colpire più di tutto è il bellissimo castello che di notte è illuminato, attraverso luci artificiali potentissime, coi colori rosso-blu della contrada, un grande colpo d'occhio. Oltre al castello illuminato segnaliamo le tantissime bandiere tagliate e cucite dalle donne del quartiere oltre alla riqualificazione dei giardinetti adiacente agli impianti sportivi pubblici attraverso la realizzazione di un bellissimo murales che porta il nome del quartiere

. Lodevole il lavoro di tutti gli altri a partire da Montegranaro e via Flaminia allestita con più di 40 bandieroni Giallo-Blu, Santa Veneranda e le sue tigri che nella rotatoria centrale fanno un bellissimo effetto tipo Savana, Treponti con il "cielo di ombrelli" Rosso Gialli e la testa gigante del leone, Soria, il Porto e tanti altri quartieri che in questa settimana finiranno i lavori.

Quindi una città che si appresta come ogni anno a vivere le giornate più emozionanti, ricordando però a tutti che una volta finita la festa tutto deve tornare al suo posto nel rispetto di tutti e nel rispetto del buon senso.








Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2016 alle 16:47 sul giornale del 23 luglio 2016 - 17512 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, rocca costanza, palio dei bracieri, articolo, palio dei bracieri 2016, palio pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azu5

Leggi gli altri articoli della rubrica Palio dei Bracieri 2016 - news