Calcio: il Gabicce Gradara si prepara al derby

Gabicce Gradara 3' di lettura 23/10/2015 - Magic moment per il Gabicce Gradara, unica squadra fino ad ora imbattuta nel campionato di prima categoria marche girone a, capace di collezionare un pareggio e ben cinque vittorie.

Una marcia positiva che passa attraverso il derby e scontro diretto di domenica alle ore 14.30 Stadio G. Magi di Gabicce Mare con il Pisaurum, compagine seconda in condominio assieme al S. Orso a meno tre punti. Una sfida di certo non decisiva che può far pendere l'ago della bilancia della stagione, con i rossoblù che dovranno partire con il giusto impatto per conquistare sul campo altri tre importanti gettoni per rimanere saldamente in testa alla classifica. Secondo attacco più prolifero con 12 centri messi a segno, miglior marcatore del girone, il cecchino dell'area di rigore Alessandro Rossi e seconda migliore difesa, con solo due palloni raccolti in fondo al sacco. Merito di una squadra che dimostra già di avere una solida identità, che non perde neanche in Coppa, con un terminale offensivo pungente composto da Andrea Cesaroni, il bomber William Muratori e il fantasista Daniele Amadei. La linea mediana si è rinforzata con il ritorno di Roberto Ridolfi e l'arrivo dell'esperto Emanuele Tebaldi, accanto a Fabbri e Grieco. La cintura difensiva può contare sulla grinta di Lorenzo Costa (ex Marignanese), Andrea Facondini (ex Torconca), Davide Gonzalo Ponce (ex Vis Misano), Giacomo Ruggeri (ex Vismara), che ben si sono amalgamati a capitan Sabattini, Mattia Arduini e Andrea Ceramicola. Fra i pali saracinesca Giacomo Palazzi classe '91 (ex settore giovanile Rimini) e il secondo portiere Simone Ferri, a questi si aggiungono la mole di giovani provenienti dalla Junores come Matteo Lavanna, Alex Mancini, Andrea Marzi, Michele Manzaroli, Luca Simoncelli.

"Domenica ci aspetta una partita importante, la preparazione sarà la stessa con la quale andiamo ad affrontare ogni squadra di questo campionato, - confessa il difensore Alberto Sabattini- sappiamo che è un girone difficile dove ogni squadra può dire la sua e la dimostrazione è stata la difficile gara disputata sabato a Cantiano, dove i nostri avversari, pur avendo avuto un avvio di campionato difficile, ci hanno dato filo da torcere e a mio parere sono la miglior squadra fin qui incontrata. Per quanto ci riguarda, il mister è riuscito da subito a creare un gruppo molto unito, nonostante i cambiamenti del mercato estivo, sostituite a loro volta da altrettanti giocatori molto bravi ed è proprio questa la nostra forza. Abbiamo la fortuna di avere una rosa di giocatori dove tutti possono dire la loro e anche chi entra dalla panchina fa la differenza ed è determinante. La nostra filosofia è quella di affrontare ogni partita come se fosse una finale, le somme poi le tireremo a fine campionato. Il Pisaurum è una squadra tosta, in salute, e lo dimostrano i 13 punti in classifica. Si vorranno rifare dalla sconfitta di sabato con il Villa San Martino ma noi non saremo sicuramente da meno, davanti al nostro numeroso pubblico che ci segue ogni partita con un grandissimo entusiasmo".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2015 alle 12:09 sul giornale del 24 ottobre 2015 - 1254 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, gradara, gabicce, asd gabicce gradara, gabicce gradara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apza





logoEV