Frode alla Sanità pubblica, Giulio Golia delle Iene a Pesaro

Giulio Golia con Di Bernardo, direttore Area Vasta 1 13/10/2015 - Giulio Golia ritorna a Pesaro, questa volta per smascherare una presunta frode alla sanità pubblica. L'indagine parte dall'ospedale di Muraglia.

Questa volta a finire nel mirino delle Iene sono state tre cooperative private che gestiscono i trasporti in ambulanza per conto dell'ospedale. Tra doppie corse, biancheria sottratta all'ospedale e ambulanze che hanno il dono dell''ubiquità quando si tratta di effettuare il servizio di "trasporti impossibili" , Golia cerca di chiarire la situazione ma ovviamente senza ricevere risposte dai diretti responsabili.

La cosa vergognosa è che il responsabile della centrale operativa dell'ospedale aveva presentato due esposti alla Finanza e alla Procura di Pesaro, uno dei quali datato 2010, seguiti poi da ulteriori documentazioni che mai nessuno ha preso in considerazione. 

Solo per il servizio di "trasporti impossibili", nei primi cinque mesi di quest'anno le tre ambulanze private hanno fatturato poco meno di un milione di euro.

Tutta la documentazione in possesso di Golia è stata poi mostrata a Di Bernardo, direttore Area Vasta 1, che verificherà l'accaduto. "Siamo quì per questo" ha commentato il direttore.

Ecco il video delle Iene: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/golia-frodare-la-sanita_562088.html





Questo è un articolo pubblicato il 13-10-2015 alle 10:01 sul giornale del 13 ottobre 2015 - 18562 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, redazione, pesaro, iene, vivere pesaro, frode, rossano mazzoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ao8S





logoEV