Motociclismo: il pesarese Mattia Angeloni top15 al Mugello

Mattia Angeloni 1' di lettura 07/10/2015 - Weekend positivo per Mattia Angeloni e il Team Pit Lane al Mugello Circuit, in occasione dell’ultimo round del Trofeo Bridgestone600. 16esimo in qualifica e 14esimo in gara, l’ex pilota del mondiale conquista la top15 in una gara combattuta fino alla fine, in sella per la prima volta su una Kawasaki 600.

Il clima nuvoloso e freddo, che ha purtroppo caratterizzato tutto il fine settimana, non ha aiutato il pilota #83 che non conquista la piena fiducia nei pneumatici neanche in gara. Questa wild card permette di creare un punto di partenza importante, per consolidare la nuova partnership tra il Team Pit Lane e l’83 Racing Team, dando speranza ad inizio promettente da affrontare insieme per crescere e confrontarsi con livelli di competitività maggiori, adatti ad un ex pilota del mondiale.

Marco Balestrazzi – manager del Team Pit Lane - e Mattia Angeloni, da rivali in pista nelle minimoto si ritrovano dopo anni a collaborare per un progetto e obiettivo comune, instaurando anche un rapporto di amicizia, che li avvicina molto, e che farà la differenza anche in pista.

La Stagione 2015 per il Trofeo Bridgestone è conclusa, ma testa e cuore sono già proiettati in previsione del prossimo inizio di stagione, con la speranza di riuscire a concretizzare tutte le idee sul tavolo in questo momento. Si prospetta quindi un inverno impegnativo per entrambi e una nuova stagione 2016 tutta da scoprire.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2015 alle 08:38 sul giornale del 08 ottobre 2015 - 1257 letture

In questo articolo si parla di sport, moto, mugello, Mattia Angeloni, Trofeo Bridgestone60

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoVw