Nuova allerta maltempo: un venerdì di forti temporali e rischio frane

Temporali, pioggia 26/03/2015 - La Protezione Civile delle Marche ha emesso due avvisi che riguardano la giornata di venerdì 27 marzo. Allerta per forti temporali e criticità idro-geologica. A rischio il pesarese.

Il transito di un fronte freddo nella giornata di venerdì, determinerà rovesci e temporali diffusi sulla nostra regione.

L'avviso di condizioni meteo avverse è valido dalle ore 00.00 del 27/03/15 alle ore 24.00 del 27/03/15. Sono previsti rovesci e temporali diffusi su tutto il territorio con medie areali deboli e valori puntuali moderati o localmente elevati. I valori puntuali maggiori saranno più probabili sulle zone appenniniche ed altocollinari della regione.

La Protezione Civile delle Marche ha emesso anche un avviso di criticità idrogeologica moderata sulle zone del pesarese.

Queste le previsioni di Geometeo:

La giornata di venerdì vedrà un nuovo cambiamento della situazione: la discesa di una saccatura in arrivo dal nord-Europa proprio in direzione del Mediterraneo centrale andrà infatti nuovamente a reinvigorire la struttura depressionaria già presente sulla nostra penisola, portando ad un nuovo peggioramento del tempo, in particolare al centro-sud e lungo il settore adriatico. In particolare questa nuova struttura con annesso sistema frontale, sarà seguita da aria via via più fredda di origine artica che, oltre a portare ad un nuovo incremento dell'instabilità e dei fenomeni, favorirà un generale calo termico, in particolare dal pomeriggio, con ritorno della neve sui nostri rilievi appenninici marchigiani fin verso i 1200-1400 metri, localmente anche più in basso dal tardo pomeriggio-sera. Le correnti si disporranno dai quadranti settentrionali con mare che si manterrà decisamente "movimentato" (mosso o molto mosso).

Successivamente sembrano esserci buone notize per gli amanti della "buona primavera": l'anticiclone delle Azzorre infatti tenderà, seppur con difficoltà e "timidezza", ad espandersi verso il Mediterraneo centro-occidentale a partire dal week-end e soprattutto la prima parte della prossima settimana. Tale evoluzione favorirà un deciso miglioramento del tempo sulla nostra penisola, compresa la nostra regione, con temperature che tenderanno ad alzarsi, in particolare nei valori massimi. Quest'ultimi nei primi giorni della prossima settimana potranno portarsi anche intorno ai 18-20 gradi nei settori collinari e pianeggianti interni nelle ore centrali della giornata.





Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2015 alle 18:17 sul giornale del 27 marzo 2015 - 1762 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, pioggia, Protezione Civile Marche, roberta baldini, allerta meteo, temporali, articolo, avviso protezione civile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahip





logoEV