“Miami Diaries”: ecco il nuovo avvincente romanzo di Marta Lock

Marta Lock 17/08/2014 - Più che un romanzo soltanto da leggere, sembra quasi un’esperienza di vita da condividere. Come se, con la fantasia, ma anche senza troppa fatica, ci si potesse identificare in uno dei tanti protagonisti della sua complessa trama narrativa.

Ci piace presentare così il nuovo libro della nota scrittrice Marta Lock, dal titolo “Miami Diaries”, che è stato appena pubblicato da Francesco Tozzuolo Editore e che già sta registrando un notevole successo di vendite. I diari di Miami: diari che raccontano una storia ambientata appunto nella bella città della Florida, magistrale scenografia utilizzata dall’autrice con affascinante talento descrittivo, storia che si rivela ricca di vicende coinvolgenti e di colpi di scena, prima di concludersi con un inaspettato e sorprendente finale.

Come in tutti i romanzi di Marta Lock, le discordanti personalità dei protagonisti vengono descritte con grande efficacia e sensibilità: da quelle delle due “figlie di papà” Violet ed Hanna, ragazze viziate e coccolate fin da bambine dai loro protettivi genitori, che si ritrovano a doversi rimboccare le maniche e a mettere su un’agenzia immobiliare in proprio dopo l’arresto dei loro padri ed il crollo delle loro imprese di costruzioni, a quelle del loro amico Sam, architetto di gran talento ma anche di tendenze omosessuali, che le affianca nella gestione della nuova attività commerciale.

E così Violet, sensibile e romantica fanciulla in perenne attesa dell’agognato principe azzurro, ed Hanna, donna invece forte e determinata pienamente sicura di sé, dovranno assieme a Sam, ancora fortemente legato ad una esperienza amorosa avuta con l’amico Andrew, rivedere l’ordine di importanza da ciascuno dato alle vicende della loro vita per reagire alle difficoltà in cui devono dibattersi e per ricostruirsi una nuova esistenza.

Vivendo nuove e complesse storie sentimentali, i protagonisti del romanzo intraprenderanno un lungo e difficile cammino alla ricerca di se stessi, attraverso un processo di maturazione e di crescita che ne farà persone in grado di affrontare la vita con maggior saldezza di carattere, fino al sorprendente finale di tutta la vicenda.

Come in tutti gli altri suoi romanzi, Marta Lock sa coinvolgere profondamente il lettore con la sua abilità narrativa e descrittiva, tanto da spingerlo spesso ad identificarsi con qualcuno dei protagonisti della storia.

“Miami Diaries”? Un libro assolutamente da non perdere.







Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2014 alle 08:15 sul giornale del 18 agosto 2014 - 1708 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, pesaro, romanzo, Alberto Pisani, marta lock, articolo, Miami Diaries

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8AU





logoEV