'Premio Fair Play' a Luca Marini, fratello di Valentino Rossi

Luca Marini con Valentino Rossi 1' di lettura 11/06/2014 - Verrà consegnato sabato 14 giugno, alle ore 11, nella sala del consiglio comunale (Piazza del Popolo), su iniziativa del Panathlon Club di Pesaro, in collaborazione con Comune e Provincia.

Verrà consegnato al pilota tavulliese Luca Marini il premio “Fair Play” 2014, indetto dal Panatlon Club di Pesaro in collaborazione con il Comune e la Provincia di Pesaro e Urbino. La cerimonia, aperta al pubblico, si terrà sabato 14 giugno, alle ore 11, nella sala del consiglio comunale (Piazza del Popolo), condotta dal giornalista Massimo Fiorentino. A consegnare il riconoscimento saranno il vicesindaco Daniele Vimini e gli assessori allo Sport della Provincia Massimo Seri e del Comune di Pesaro Mila Della Dora, insieme al presidente del Panathlon Club Alberto Paccapelo e ad Ario Federici della Facoltà di Scienze motorie dell’Università di Urbino, che si soffermerà anche sul tema “Etica dello sport”.

Luca Marini – spiega il presidente del Panathlon Alberto Paccapelo - verrà premiato per l’episodio che lo ha visto protagonista nel penultimo Gran Premio CEV in Spagna quando, dopo essere caduto insieme ad altri piloti ed essersi rialzato, si è accorto delle grandi difficoltà di un pilota rimasto sotto la sua moto e, con grande fail play, si è fermato a soccorrerlo, perdendo tempo e giungendo al traguardo nelle ultime posizioni”.

Tutti sono invitati a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2014 alle 16:30 sul giornale del 12 giugno 2014 - 4121 letture

In questo articolo si parla di attualità, valentino rossi, pesaro, moto, provincia di pesaro e urbino, provincia pesaro urbino, tavullia, luca marini, premio fair play, Panatlon Club di Pesaro, etica dello sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/5CF