Casa: leasing abitativo, la senatrice Camilla Fabbri prima firmataria del provvedimento

Camilla Fabbri 1' di lettura 07/06/2014 - Aiutare i giovani sotto i 35 anni a comprare una casa. È questo l'obiettivo principale del disegno di legge sul leasing abitativo che la senatrice Camilla Fabbri, prima firmataria del provvedimento, presenterà a Roma martedi' 10 giugno, alle ore 12, nella Sala Nassiriya di Palazzo Madama.

Il testo, sottoscritto anche da una trentina di senatori del Pd e della maggioranza, prevede una serie di interventi che riguardano il mercato edilizio e abitativo, al fine di aiutare i giovani sotto i 35 anni a trovare una casa attraverso lo strumento del leasing immobiliare grazie all'utilizzo di benefici fiscali. Alla conferenza stampa interverranno rappresentanti dell'ABI, di Assilea, dell'Ance e di Rete Imprese Italia.

'Un provvedimento frutto di mesi di lavoro in commissione Industria - spiega Fabbri - dopo diverse audizioni con le associazioni di categoria e i diversi soggetti che operano nel settore che hanno dato un contributo importante permettendo di arrivare a un documento condiviso e pregnante per il comparto. Un ddl che presto sara' portato all'approvazione dell'aula e che ho voluto fortemente perché credo che dare un futuro e una speranza ai giovani del nostro paese sia la più grande emergenza che dobbiamo affrontare. La casa è per molti giovani un obiettivo impossibile che con questo provvedimento proveremo a far raggiungere. In un periodo di crisi, inoltre, il disegno di legge prevede delle misure che proveranno a smuovere il mercato edilizio e abitativo fermo al palo ormai da diversi anni'.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2014 alle 09:25 sul giornale del 08 giugno 2014 - 2078 letture

In questo articolo si parla di attualità, casa, On. Camilla Fabbri Senatrice PD, leasing abitativo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/5sD





logoEV
logoEV