Accoltellamento sul Lungofoglia, arrestato un 41enne pesarese

1' di lettura 03/06/2014 - E' stato rintracciato ed arrestato l'autore dell'aggressione avvenuta domenica sul Lungofoglia Caboto. In manette un 41enne pesarese.

Le indagini svolte in simbiosi da polizia e carabinieri hanno portato all'arresto di L. R., 41enne pesarese, già noto alle forze dell'ordine, accusato di tentato omicidio. Domenica sera alle 22.00 circa, l'uomo si è reso protagonista di una violenta aggressione sfociata in un accoltellamento ai danni di D. A., 35enne pugliese.

Sono in corso le ricerche del coltello, utilizzato dall'aggressore, che pare sia stato gettato lungo il fiume. Restano ancora da chiarire le cause della lite.






Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2014 alle 09:34 sul giornale del 04 giugno 2014 - 4795 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, accoltellamento, rossano mazzoli, cronaca pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/5bi