Calcio: Campionato Eccellenza Marche, Vismara - Portorecanati 1 - 1

Vismara calcio 09/02/2014 - Ancora un pari fra le due matricole del campionato di Eccellenza Marche, che sostanzialmente rispecchia il valore delle due formazioni, entrambe meritatamente occupanti posizioni di metà classifica.

Partita leggermente disturbata dal vento, che forse ha influito nelle due incertezze difensive dalle quali hanno avuto origine le due segnature.

Inizia bene la squadra di casa, che nei primi quindici minuti si affaccia più volte nell’area avversaria e proprio al 10’ va vicino al vantaggio con Vaierani, che dopo aver ricevuto palla da Zonghetti calcia a colpo sicuro ma Fatone si supera respingendo di piede. Il Portorecanati, non si fa schiacciare nella propria metà campo ed inizia a macinare gioco, sfiorando anch’esso il vantaggio con Garcia che al 22’, dopo aver ricevuto palla da Leonardi colpisce rasoterra da ottima posizione, ma Gerbino si distende e respinge di pugno. Nella parte finale del primo tempo, dopo che Zonghetti, si fa anticipare da un difensore al momento del tiro sono ancora i maceratesi che si rendono pericolosi con Strano che una volta entrato in area invece di tirare passa la palla al centro permettendo alla difesa del Vismara di respingere.

Nella ripresa dopo alcune piacevoli azioni di gioco, gli ospiti al 10’ vanno in vantaggio con Leonardi, che sfrutta un maldestro passaggio indietro di Bartoli e dal limite dell’area batte con un pallonetto Gerbino in uscita. Al 22’ ancora pericolosi gli ospiti con Caporaletti che da buona posizione calcia di poco fuori. Reagiscono i ragazzi di mister Scardovi che prima si rendono pericolosi con il nuovo entrato Rossini ed al 28’ pervengono al pareggio con Cabello, che batte Fatone, sfruttando una palla involontariamente deviata di testa di Palazzetti. Nel finale, prima Zonghetti, poi Cento e infine Leonardi, si vedono negare dagli ottimi interventi dei due estremi difensori l’opportunità di dare la vittoria alla loro squadra.

Mister Scardovi: "Pareggio giusto per il gioco espresso dalle due squadre, è ovvio che andando in vantaggio il Portorecanati poteva metterci ancor più in difficolta, anche se entrambi abbiamo avuto diverse occasioni. Comunque ritengo essere un risultato importante per noi anche in considerazione di quelli delle altre squadre che ci seguono e ciò, ci da ancora più fiducia per il prosieguo del campionato".

Mister Possanzini: "Sono soddisfatto del pareggio, anche se c’è un piccolo rammarico per il vantaggio svanito forse nel nostro momento migliore del match. Ritengo che i miei ragazzi hanno fatto un’ottima partita con un notevole controllo palla. Il Vismara ha ottime individualità soprattutto in avanti con Zonghetti che nelle ripartenze poteva farci male, vista la sua velocità. Adesso possiamo guardare con maggior fiducia ai prossimi impegni di campionato".

23° GIORNATA ECCELLENZA MARCHE

VISMARA PESARO 1 PORTORECANATI 1

FORMAZIONI

VISMARA
: 3-4-1-2: Gerbino 6,5; Biagini 6, Liera 6 (9’ st. Cabello 6,5), Bellucci 6, Gentili 6,5, Bartoli 5,5, Vaierani 5,5(14’ st. Rossini 6), Velija 6, Tebaldi 6, Piermaria 6(20’ st. A disp. Mumuni, Pensalfine, Ruggeri, Letizi.
PORTORECANATI: 3-5-2: Fatone 6,5; Cento 7, Strano 6,5, Giovagnoli 6; M. Santoni 6, Palazzetti 6, Caporaletti 6, E. Santoni 6,5, E. Gaparini 6,5; Leonardi 7, Garcia 6. A Disp.Palmieri, Mandolini, Gasparini D., Marcelletti, Filippetti, De Pasquale, Papa.
Arbitro: Filippo Giaccaglia di Jesi
Reti: 10’ st. Leonardi, 28’ st. Cabello.
Note: Recupero 1 pt. 0’; st.3’; Corner: 4-5; Ammoniti: Leonardi, Palazzetti, Strano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2014 alle 11:31 sul giornale del 10 febbraio 2014 - 1705 letture

In questo articolo si parla di sport, montecchio, portorecanati, vismara, Antonio Cardinali, vismara calcio, campionato eccellenza marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Yes