Meteo: ampie schiarite nelle prossime ore in attesa di nuove perturbazioni...

Web cam Monte Catria PU 06/02/2014 - Buon giovedì 6 febbraio, durante la nottata il transito di una modesta perturbazione atlantica associata ad aria più fresca ha determinato un generale peggioramento con piogge sparse e il ritorno della neve sui monti fin verso i 900-1000 metri.

Attualmente il cielo si presenta in prevalenza variabile o parzialmente nuvoloso con residui addensamenti sui settori interni dove specie sui Sibillini sono ancora in atto deboli piovaschi e fiocchi di neve al di sopra dei 1000 metri. Sopra i 1400-1500 metri si registrano fino a 10-15 cm di neve fresca che hanno reso il paesaggio bianco e di nuovo più invernale.

Nelle prossime ore ulteriori schiarite fino a cielo poco nuvoloso in serata e nel corso della prossima notte, quando il cielo stellato favorirà un generale calo termico con possibili brinate diffuse nei fondovalle appenninici.

Sabato moderate correnti da sud-ovest determineranno un temporaneo aumento delle temperature massime che localmente potranno raggiungere anche i +16/+17 gradi, ma dalla serata/notte l'arrivo di una nuova perturbazione da ovest sarà accompagnata da nubi e piogge con aria più fresca.

Anche il fine settimana vedrà diffuse condizioni di variabilità/instabilità con occasione per rovesci intermittenti e fiocchi di neve sui rilievi oltre i 1200-1400 metri.

A cura di: Francesco Cangiotti





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2014 alle 09:05 sul giornale del 06 febbraio 2014 - 1368 letture

In questo articolo si parla di attualità, neve, monte catria, webcam, pesaro e urbino, meteo pesaro, meteo marche, news meteo, geometeo, geometeo.it, previsioni meteo marche, appennini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/X5o





logoEV