La Naturopatia approda al Conservatorio Rossini di Pesaro

Conservatorio Rossini di Pesaro 1' di lettura 22/05/2013 - Mercoledì 29 maggio 2013 alle ore 9, presso la Sala dei Marmi del Conservatorio G. Rossini, si terrà la presentazione del primo progetto nazionale interdisciplinare olistico per musicisti. L'idea nasce dal Maestro Francesca Matacena, docente di pianoforte presso l'istituto Rossiniano e tre studenti dell'Istituto di Medicina Naturale di Urbino, Antonio Di Chiara, Antonio Cionfoli ed Agnese Moretti esperti anche di discipline olistiche.

"La novità rispetto ai seminari passati - spiega Antonio Di Chiara - è quello di far capire l'importanza agli studenti di quanto sia importante iniziare un percorso olistico e/o sportivo rispettando le proprie caratteristiche fisiche ed emotive. Ognuno di noi possiede dei talenti dettati proprio dal nostro terreno costituzionale ed emotivo. Le materie proposte ovvero la ginnastica posturale, lo yoga e la floriterapia e la naturale sinergia che avviene tra di esse, assecondano qualsiasi tipo di biocostituzione presente nella struttura dell'essere umano permettendo a chiunque un avvicinamento a queste discipline, necessarie per coltivare il proprio benessere individuale e conseguentemente, nel caso dei musicisti, la propria performance musicale."

Nel corso della conferenza, ad ingresso gratuito, si terrà anche una dimostrazione pratica degli effetti della moxibustione, tecnica cinese antichissima, che sfrutta le caratteristiche dell'erba Artemia Vulgaris con il fine di alleviare le già presenti manifestazioni di algie osteo-articolari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2013 alle 20:34 sul giornale del 23 maggio 2013 - 2715 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, rossini, conservatorio, Istituto Medicina Naturale, conservatorio rossini di pesaro, naturopatia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/NjB





logoEV
logoEV