Moto GP: test Austin, Marquez primo nei test, Valentino quinto

Valentino Rossi in sella alla Yamaha M1 2' di lettura 13/03/2013 - Prima giornata di prove sul nuovo circuito di Austin, in Texas, con solo Honda e Yamaha ufficiali in pista. Si piazza davanti a tutti Marc Marquez a precedere Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. Segue la Honda LCR di Bradl, mentre Rossi e la sua Yamaha M1 si accontentano del quinto posto.

Valentino Rossi commenta ai microfoni Mediaset Sport: "La pista mi piace molto. Dalla prima impressione direi che è bella. E' molto scorrevole con un sacco di curve veloci e tanti cambi di direzione divertenti da fare in moto. Ci sono tre tornanti molto stretti, fatti per agevolare i sorpassi in Formula 1, ma per noi sono un po' lenti. In generale però è una buona pista, anche se difficile da interpretare, con diverse discese e salite".

Il Campione di Tavullia inizia a ragionare sul lavoro di messa a punto da fare sulla Yamaha M1: "Dobbiamo capire quale gomma usare, perché per ora la pista non è gommata e quindi non c'è molta aderenza. La salita verso la prima curva aiuta a frenare la moto ed è bello, ma per me la curva due è la migliore, anche se dopo si entra in una chicane tipo quella di Silverstone. Il rettilineo poi è molto lungo, cosa che potrebbe favorire i sorpassi. Adesso continueremo a lavorare sulle traittorie per capire meglio la pista, oltre che per aumentare il grip al posteriore, visto che soffriamo in accelerazione. Ma la prima sensazione è positiva".


Test MotoGP Austin, giorno 1

1. Marc Marquez 2’04”619
2. Dani Pedrosa 2’05”047
3. Jorge Lorenzo 2’05”291
4. Stefan Bradl 2’06”053
5. Valentino Rossi 2’06”507






Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2013 alle 08:52 sul giornale del 14 marzo 2013 - 2256 letture

In questo articolo si parla di valentino rossi, sport, pesaro, moto gp, malesia, texas, roberta baldini, sepang, test moto gp, honda, yamaha, marques, news moto gp, yamaha m1, austin

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Kw0





logoEV
logoEV