Rimane incastrato con la gamba tra gli scogli

1' di lettura 21/08/2011 -

Venerdì mattina un uomo salito sugli scogli del molo di levante è scivolato, rimanendo con la gamba incastrata. Per liberarlo è stato necessario l'intervento del 118 e della Guardia Costiera.



Sole, mare e tranquillità probabilmente erano gli interessi del pesarese che venerdì mattina si era recato al molo di levante del porto di Pesaro, mai avrebbe pensato che quella passeggiata tra gli scogli avrebbe cambiato la sua giornata. L'uomo di mezza età, mentre si avventurava tra gli scogli ha appoggiato male un piede ed è scivolato, rimanendo con la gamba incastrata in una cavità.

Non riuscendo a liberarsi, sono intervenuti i sanitari del 118 e, via mare, anche la Guardia Costiera. Condotto all'ospedale San Salvatore, l'uomo ha riportato una seria ferita alla gamba e diverse lesioni.

 






Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2011 alle 11:45 sul giornale del 22 agosto 2011 - 1534 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, rossano mazzoli, molo pesaro, gamba incastrata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/oA2





logoEV