Inseguono i ladri e trovano un cadavere, è Claudio Diamantini

carabinieri generico 09/02/2010 - I carabinieri di Pesaro hanno ritrovato il cadavere di Claudio Diamantini, 50 pesarese scomparso lo scorso gennaio. Il ritrovamento è stato effettuato sulle pendici del colle San Bartolo

I militari erano sulle tracce di una banda di topi d\'appartamento. Stavano infatti effettuando un inseguimento proprio nella zona del colle San Bartolo. I ladri, un gruppo dell\'est, sono finiti accidentalmente con l\'auto in un cortile ai piedi del colle e si sono dati alla fuga a piedi.

Durante l\'inseguimento i carabinieri sono prima riusciti a fermare uno dei malviventi e poi a ritrovare il corpo di Claudio Diamantini. In evidente stato di decomposizione, nudo, ma senza segni di maltrattamenti, il cadavere è stato identificato come quello del pesarese scomparso il 19 gennaio scorso a Fano e mai ritrovato. Claudio Diamantini da tempo soffriva di problemi comportamentali. Ora saranno i medici legali a stabilire le cause del decesso.





Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2010 alle 20:11 sul giornale del 10 febbraio 2010 - 1072 letture

In questo articolo si parla di riccardo silvi, carabinieri





logoEV