Università, aumentano gli iscritti al primo anno

università di urbino logo 27/01/2010 - Aumentano le iscrizioni al primo anno all’Università di Urbino. In crescita sette facoltà su dieci. Il dato complessivo, 3708 studenti rispetto ai 3460 dello scorso anno, segna un significativo aumento del 7,2%.

L’incremento avviene nonostante la drastica riduzione, da parte del Ministero, dei posti disponibili al Corso in Scienze della Formazione Primaria che ha obbligato a introdurre un numero chiuso ancora più ristretto. Un altro segnale importante è il notevole aumento di studenti delle lauree interfacoltà che indica la sempre maggiore capacità delle facoltà e dell’Ateneo di coordinare e razionalizzare l’offerta formativa e più in generale le strategie comuni.

Il numero totale di iscritti fa ancora registrare un lieve calo (-3,3%) dovuto ai seguenti fattori: a)la diminuzione delle iscrizioni al primo anno registratasi nella prima metà del decennio scorso; b)il calo dei fuori corso (-381, il 77% del totale del calo complessivo) che segnala un aumento dei laureati in corso e rende più virtuoso l’Ateneo rispetto ai parametri ministeriali abbassando l’età media dei laureati e più in generale indicando la capacità di rispondere meglio alle aspettative di studenti e famiglie; c)la diminuzione dei corsi di laurea intervenuta negli anni passati a causa della mancanza dei requisiti minimi come numero di docenti. Pesa in particolare la chiusura del corso di Psicologia del lavoro.

Il 70% del calo infatti riguarda Scienze della Formazione.


...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2010 alle 22:23 sul giornale del 28 gennaio 2010 - 1105 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, Università degli studi di Urbino \"Carlo Bo\"





logoEV