Rugby: prima casalinga per le Mustang, Cmt ad Arezzo

pesaro rugby 11/12/2009 - E arriva la prima gara casalinga del campionato. Le Mustang rugby Pesaro domenica faranno il loro esordio stagionale sul campo amico Toti Patrignani di Muraglia.

Dopo aver giocato le prime tre gare fuori casa, il 13 dicembre alle 14.30 potranno affrontare il Sesto Fiorentino rugby davanti agli occhi dei loro tifosi.


Guidate da Alessandro Ascierto, la squadra sarà costretta alla vittoria per continuare a sperare nel primo posto, come ricorda anche il presidente Roberto Lisotti: “Le ragazze continuano l\'inseguimento alla capolista Perugia e contano sull\'appoggio del pubblico casalingo. Per questo invito gli appassionati di rugby e quelli che vogliono scoprire questo meraviglioso sport a riempire gli spalti del Toti Patrignani”. La Cmt Pesaro rugby invece, dopo la bella vittoria di domenica contro Perugia, sarà di scena ad Arezzo. Una sfida senza dubbio alla portata dei giallorossi, con la squadra toscana che in classific segue quella pesarese di 6 punti e che pare avere una difesa meno solida di quella dei kiwi.


Una vittoria consentirebbe ai giallorossi di iniziare a guardare al proseguo del campionato con ancor più tranquillità, iniziando a porre un distacco sempre maggiore fra sé e le inseguitrici. Gli allenatori pesaresi De Cesaris e Subissati però dovranno fare fronte all’assenza forzata di Tarini fuori per squalifica. Al suo posto ballottaggio fra il più esperto Pistolesi o il giovane Candela con una possibile staffetta nel corso del match. Per il resto la squadra dovrebbe essere al completo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2009 alle 14:47 sul giornale del 12 dicembre 2009 - 1262 letture

In questo articolo si parla di politica, rugby, pesaro, Pesaro Rugby