Al Csa Oltrefrontiera incontro con Renato Curcio

renato curcio 07/12/2009 - \"La presentazione del libro \"Respinti Sulla Strada\" rappresenta un\'altra tappa importante per ricominciare a discutere e a confrontarci con il tema fondamentale della migrazione, in particolare quella di ragazzi minorenni soli\".

Questa iniziativa sottolinea la continuità che lega il lavoro di ricerca della cooperativa Sensibili Alle Foglie al desiderio di far parlare i protagonisti di questi processi migratori non attraverso qualche saggio teorico, ma tramite la voce, le storie di chi vive questa esperienza. La narrazione delle loro esistenze che diventa per tutti noi ,che avremo voglia di acoltare, consapevolezza reale di come viene visto,trattato il migrante da parte delle istituzioni, del senso comune e della politica, da sempre impegnata a trattare i migranti come un problema di sicurezza ed ordine pubblico.



SABATO 12 DICEMBRE, ore 16: Presentazione del libro: \"Respinti sulla Strada\", la migrazione ipermoderna dei minorenni e ragazzi stranieri, di Renato Curcio e Bellati Paolo. Sarà presente l\'autore, Renato Curcio. \"Respinti sulla strada\" propone i risultati di una ricerca socianalitica svolta con ragazzi, molti dei quali minorenni, arrivati da soli in Italia, con ogni mezzo, da diverse parti del mondo. Con una domanda nel cuore: di chi è la terra?



Le loro narrazioni sull\'impatto con le istituzioni e con la società italiana e le riflessioni che ne conseguono ci mettono a confronto con un processo migratorio nuovo, ipermoderno, e con la inadeguatezza della nostra cultura e l\'arcaismo delle risposte istituzionali ad esso riservate. L\'incontro si terrà presso il Centro Sociale Autogestito Oltrefrontiera, in Via Leoncavallo 15, Villa San Martino, Pesaro.


da Centro Sociale Autogestito Oltrefrontiera




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2009 alle 19:28 sul giornale del 09 dicembre 2009 - 1533 letture

In questo articolo si parla di attualità, renato curcio, Centro Sociale Autogestito Oltrefrontiera





logoEV