Volley: Scavolini in quattro set su Novara

scavolini volley 09-10 29/11/2009 - Successo di grande importanza della Scavolini, che dopo un avvio incerto ha sconfitto con più nettezza di quanto non ci si aspettasse l\'Asystel Novara.

Entrambe le squadre erano reduci da due brutte sconfitte e la partita è stata piuttosto tesa, specialmente nel primo set: le ospiti sono partite meglio (7-2), ma con tre errori punto Scavolini nei primi attacchi. Per il resto del set, Novara sempre a difendere come minimo un margine di due lunghezze e Scavolini troppo imprecisa e nervosa (7 errori in attacco, 2 in ricezione e uno in battuta). La svolta all\'inizio del secondo set, quando le colibrì hanno ritrovato l\'atteggiamento giusto e l\'Asystel ha cominciato a soffrire la loro battuta (ricezione scesa dal 55% al 39%, sino al 27% del terzo set e al 37% finale).


Il resto lo hanno fatto i punti di Costagrande (59%) e Skowronska (53%), implacabili in attacco, e la prova positiva di tutta la squadra, con un particolare cenno ad Ilaria Garzaro per co me ha saputo reagire ad un inizio difficile stringendo i denti e giocando con una caviglia distorta.


\"Se dovessi dare dei voti a questa partita darei 10 alla squadra per come ha saputo reagire in un momento difficile, ma un sonoro 4 per come abbiamo giocato il primo set. Comunque siamo riusciti a vincere, e lo abbiamo fatto ribaltando una situazione difficile. Le ragazze hanno saputo mostrare carattere e questo è sicuramente un dato positivo \" ha commentato Vercesi nel dopo partita. Adesso per Pesaro, tra Champion e Campionato, inizierà un vero e proprio tour de force che culminerà con la sfida-derby contro Yesi, capolista indiscusso di questo campionato. \"Meglio pensare una partita alla volta. Adesso dobbiamo pensare solo alla Champion League: le polacche verranno qui per vincere e noi non ci possiamo permettere di sottovalutare nessuna partita\".


SCAVOLINI-ASYSTEL 3-1

SCAVOLINI PESARO: Guiggi 7, Ferretti 4, S. Usic 10, Garzaro 7, Skowronska 20, Costagrande 25; Wijnhoven (L), Boscoscuro, Mari, Saccomani. N.e. M.Usic, Marinkovic. All. Vercesi.

ASYSTEL NOVARA: Kozuch 8, Barazza 12, Flier 11, Tom 14, Paggi 8, Kirillova 1; Sirressi (L), Barcellini 3, Rosso, Camera 1, N.e. Zardo. All. Pedullà.

ARBITRI Pessolano e Pasquali NOTE Parziali 21-25 (26’), 25-19 (26’), 25-15 (23’), 25-19 (24’). Scavolini: battute sbagliate 4; battute vincenti 6; ricezione 64% (prf 50%); attacco 47%; errori 21; muri 11. Asystel: battute sbagliate 9; battute vincenti 4; ricezione 57% (prf 37%); attacco 40%; errori 23; muri 3.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2009 alle 19:31 sul giornale del 30 novembre 2009 - 831 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, Scavolini, scavolini volley 09-10