Giovanelli: ecco perché non ho votato contro lo Scudo Fiscale

oriano giovannelli 03/10/2009 - Da alcuni lanci di agenzia rilevo che sono stati pubblicati i nominativi dei deputati del Pd assenti al voto finale sullo scudo fiscale. Nell’elenco figura anche il mio nome.

Ci tengo a far sapere che mercoledì pomeriggio ho comunicato al capogruppo Antonello Soro la mia impossibilità a essere presente a Roma nelle giornate di giovedì e venerdì perché impegnato a Viareggio al convegno di Legautonomie, di cui sono presidente nazionale. Una iniziativa dedicata alla situazione dei bilanci dei Comuni italiani e al federalismo fiscale.

Non posso però non rilevare la singolarità del fatto che, invece di evidenziare la gravità del provvedimento voluto dal Governo e approvato dalla maggioranza con tanto di voto di fiducia, si monti una campagna di stampa sul Pd e sul suo ruolo di partito di opposizione.

A tal proposito vorrei pertanto evidenziare che anche il convegno di Viareggio è stato una iniziativa di opposizione a questo Governo, in particolare per rivendicare più risorse per i Comuni, le Province e le Regioni impegnate a fronteggiare una gravissima economica e sociale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2009 alle 00:33 sul giornale del 03 ottobre 2009 - 978 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, oriano giovannelli