Volley: il primo derby marchigiano finisce in un pareggio

2' di lettura 01/10/2009 - Inconsueto pareggio tra le due pesaresi di A1 nel primo derby della storia a questi livelli, anche se non si trattava certo di una partita ufficiale: molte le assenze tra le colibrì, e anche tra le ducali l\'assenza di Di Iulio (febbre) ha avuto il suo peso.

Piacevole il gioco visto in campo, anche se ovviamente entrambe le nostre rappresentanti in massima serie non sono al 100%. Nel primo set, sempre avanti le biancorosse, con eccellenti prove delle due centrali (Garzaro un vero spettacolo, Marinkovic in forte crescita) e un saldo controllo della partita; nel secondo, invece, la Chateau d\'Ax a menare le danze, anche con cinque punti di vantaggio intorno al secondo timeout tecnico, prima della rimonta delle colibrì (con Marija Usic in luogo di Skowronska) che poi hanno portato via il parziale ai vantaggi.

Da lì in poi Vercesi dava via via riposo a tutte le sue titolari: prima Costagrande (sostituita dalla solita, impagabile Wijnhoven, che ha messo a terra 5 palloni), poi Ferretti (rilevata da Francesca Mari). Ovvio che la squadra si sia disunita un po\' e che le urbinati abbiano avuto buon gioco nel riequilibrare il punteggio (nel terzo set, rimonta sfiorata dal 16-23 al 21-24), trascinate dalle ottime Petrauskaite, Fernandez e Masoni e molto efficaci in difesa.

Proprio questo fondamentale è l\'unico cruccio di Angelo Vercesi: \"Sono soddisfatto di come abbiamo giocato in attacco, abbiamo ricevuto bene e, soprattutto, sono molto felice per avere rivisto in campo Kasia. Quello che è mancato è il giusto atteggiamento in difesa: ci manca un po\' di determinazione. Una squadra come la nostra, che tra dieci giorni si deve giocare un trofeo importante, deve crescere ancora sotto questo aspetto\".

CHATEAUX D\'AX-SCAVOLINI 2-2 CHATEAU D\'AX URBINO: Liuikova 6, Nucu 7, Bechis 1, Butnaru 12, Petrauskaite 20, Masoni 13, Fernandez 15, Leonardi (L), Rastelli (L). All. Salvagni. SCAVOLINI PESARO: Garzaro 17, Mari, Wijnhoven 5, Skowronska 4, Saccomani 7, Marinkovic 15, Ferretti 4, Boscoscuro, Costagrande 15, M. Usic 2. All. Vercesi. NOTE Parziali 22-25 (24\'), 26-28 (28\'), 25-21 (23\'), 25-19 (20\'). Chateau d\'Ax: battute sbagliate 10; battute vincenti 3; ricezione 68% (prf 52%); attacco 42%; errori 15; muri 3. Scavolini: battute sbagliate 8; battute vincenti 3; ricezione 62% (prf 36%); attacco 40%; errori 12; muri 13.

Foto di testata by www.robursportpesaro.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2009 alle 09:24 sul giornale del 02 ottobre 2009 - 2377 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, Scavolini





logoEV