Pesaro: Spacca al Salone del Mobile, \'Le Marche resistono\'

salone del mobile 25/09/2009 - Partecipando, a Pesaro, alla inaugurazione del Salone internazionale del mobile “Domo 360” , il Presidente Spacca ha sottolineato i risultati raggiunti dalla strategia di resistenza della Regione Marche a tutela del lavoro.

Il Presidente ha ricordato i dati Istat pubblicati questa settimana, che evidenziano che gli occupati delle Marche nel giugno 2009 sono gli stessi del giugno 2008: ammontano a 657 mila unità, con una tenuta (+0,1%) rispetto all’anno precedente (656 mila). Nello stesso periodo, invece, in Italia la base occupazionale si riduce di -1,6%, con la perdita di -378 mila unità.


“Le Marche, dunque - ha dichiarato il Presidente Spacca - resistono e reagiscono alla crisi internazionale meglio di altri sistemi regionali. La tenuta della base occupazionale marchigiana rilevata dall’Istat è un segno importante dei risultati positivi che sta ottenendo la strategia di protezione del lavoro, dei lavoratori e del reddito delle loro famiglie, attivata da tutte le istituzioni locali, in collaborazione con le forze sociali ed economiche. Ora, però, in vista di lievi segnali di ripresa, è necessario integrare una strategia di attacco che passi per il rilancio dell’economia, anche attraverso accordi di programma settoriali e territoriali che possano avviare un’azione di politica industriale oggi assente nel nostro Paese.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2009 alle 14:38 sul giornale del 25 settembre 2009 - 939 letture

In questo articolo si parla di regione marche, economia, salone del mobile