Opportunità per disabili, l’ospedale S.Salvatore cerca un operatore tecnico di cucina

san salvatore 10/09/2009 - L’Azienda ospedaliera “Ospedale S. Salvatore” di Pesaro, seleziona una persona a tempo indeterminato e pieno, con profilo professionale di “Operatore tecnico di cucina”.

L’offerta è riservata alle persone disabili iscritte nella graduatoria vigente, con cittadinanza italiana o di un paese dell’Unione Europea, che abbiano assolto l’obbligo scolastico e siano in possesso di titolo professionale specifico o attestato di qualifica rilasciato da scuola professionale. I candidati saranno avviati a selezione secondo l’ordine della graduatoria provinciale vigente (artt. 8 e 9 comma 5, legge 68/99).


Le prove selettive serviranno a valutare l’idoneità a svolgere le mansioni proprie del profilo professionale richiesto. La candidatura può essere effettuata agli sportelli dei Centri per l’Impiego di Pesaro, Fano e Urbino e dei Punti Informalavoro entro il 2 ottobre 2009. Per le domande di adesione inviate a mezzo posta verranno prese in considerazione solo quelle inviate entro il 2 ottobre e pervenute entro e non oltre il 6 ottobre (fanno fede i timbri di spedizione e ricezione delle domande). La domanda di adesione è reperibile presso i Centri per l’Impiego, i Punti Informalavoro oppure scaricabile dal sito internet www.formazionelavoro.provincia.pu.it o dal portale www.provincialavoro.it


I soggetti riconosciuti portatori di handicap che necessitino di ausili o eventuali tempi aggiuntivi devono presentare apposita certificazione con riferimento al tipo di handicap posseduto e al tipo di sperimentazione lavorativa da sostenere. Tale certificazione dovrà indicare i sussidi e i tempi aggiuntivi necessari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2009 alle 14:16 sul giornale del 10 settembre 2009 - 1951 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, San Salvatore





logoEV