Shopping al San Decenzio: il mercato si sposta

belloni marchionni 29/08/2009 - Dal primo settembre il mercato settimanale cittadino si sposterà nella zona del parcheggio si San Decenzio, un’area di ventimila metri quadri che, a partire dal prossimo appuntamento settimanale, ospiterà complessivamente 336 posteggi.

Nella nuova zona destinata al mercato, i posteggi saranno suddivisi per aree: il settore non alimentare occuperà la zona del parcheggio vicino al Tribunale, il parcheggio di San Decenzio e l’area sportiva, mentre a quello alimentare sarà assegnata l’area a cui si accede da via La Marca. In posti sono già stati assegnati ai venditori, che, sulla base degli anni di presenza tenuti nel mercato cittadino, sono stati divisi in una graduatoria in base alla quale i più “affezionati” hanno potuto scegliere per primi il posteggio per poi procedere con i meno “anziani”.


I lavori per la scelta dei posti e la realizzazione della nuova planimetria del mercato si sono conclusi il 18 agosto, mentre sono ancora da ultimare i lavori per l’adattamento della zona di San Decenzio al mercato cittadino. Questa zona, essendo più ampia e meno a ridosso del centro, si presta più della precedente ad accogliere sia i cittadini che gli ambulanti con i relativi mezzi di trasporto e di lavoro, ed offre un’area di parcheggio più elevata che compensa l’allungamento della distanza rispetto al precedente mercato. Pur essendo più distante dal centro, per la gioia dei residenti di via La Marca, la zona offre, oltre al parcheggio di San Decenzio, un nuovo parcheggio per motorini e bici situato vicino al cimitero e l’accesso al mercato direttamente dalla pista ciclabile, in espansione, dalla parte di Via Mirabelli.


La stessa strada, insieme all’accesso dal sottopasso, potrà essere usata dagli ambulanti per lo spostamento dei mezzi, in modo da arrecare il minimo disturbo alla viabilità e ridurre gli inconvenienti di “manovra” che la precedente sistemazione causava ogni martedì. Per i cittadini, sarà inoltre attivato un bus-navetta che porterà da Via dell’acquedotto al mercato passando per la stazione e per piazzale Matteotti.


Nonostante la bontà del progetto, tuttavia, sembra che sia arrivata comunque una protesta da uno dei commercianti del mercato, che avrebbe fatto ricorso al TAR per protestare contro uno spostamento ritenuto non idoneo all’attività commerciale. “E’ una sola protesta su 336”, ha ribattuto Stefania Marchionni, responsabile del progetto per Pesaro Parcheggi, durante la presentazione della nuova planimetria avvenuta ieri, venerdì 28 agosto in comune, “di un ambulante che è 270esimo in graduatoria”. “I lavori si sono svolti con calma a partire da Febbraio”, ha poi aggiunto, “ed i luoghi ed i tempi dello spostamento sono stati concordati con i commercianti stessi”.






Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2009 alle 16:22 sul giornale del 29 agosto 2009 - 2275 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Mariafrancesca Sticca, enzo belloni, stefania marchionni, mercato cittadino





logoEV
logoEV